Tragedia a Soccavo, 15enne trovato morto in casa dopo malore improvviso

0
212
anziano salva cane, 12enne Firenze, londra incendio, 15enne morto Soccavo, 14enne muore

15enne morto Soccavo dopo malore improvviso. Incredula e senza parole una comunità intera. Richiesta un’autopsia per accertare le cause del malore. Migliaia i messaggi di condoglianze che in poche ore hanno raggiunto la famiglia dilaniata dalla tragedia improvvisa. 

Ti consigliamo come approfondimento – Tragedia, 14enne si getta dalla finestra della scuola e muore: aveva preso un brutto voto

15enne morto Soccavo dopo malore improvviso, richiesta autopsia 

Santobono, 15enne morto Soccavo Succede a Soccavo, quartiere del comune di Napoli. Nella giornata di ieri 2 dicembre, il 15enne Luca si trovava davanti al portone di casa. Ancora confuse sono le dinamiche dell’incidente. I genitori sarebbero i proprietari di una famosa gioielleria del posto in via Epomeo. Secondo le notizie riportare da diverse testate locali, la madre e il padre sarebbero entrati in casa nel primo pomeriggio. Qui avrebbero trovato il corpo del figlio già deceduto. Inutile l’arrivo dei soccorsi, Luca lascia la famiglia e i suoi cari a soli 15 anni. Sconosciute ancora le cause di una tale tragedia che ha colto tutti di sorpresa. Già richiesta dalla famiglia un’autopsia sul corpo del ragazzo. Nei prossimi giorni verrano comunicati gli esiti, per tentare di trovare delle risposte ad una tale tragedia. Proprio per l’attesa dell’autopsia i funerali non sono stati ancora annunciati o programmati. 

Ti consigliamo come approfondimento – Aifa approva il vaccino di Pfizer anche per i bambini dai 5 agli 11 anni

15enne morto Soccavo per un malore, i messaggi di cordoglio sui social 

libero de Rienzo, 15enne morto Soccavo La triste notizie, dopo essere stata confermata ha in poco tempo raggiunto tutti i residenti della zona e non solo. Sui social sono già migliaia i messaggi di cordoglio rivolti alla famiglia inconsolabile. Diversi conoscenti raccontano in poche righe i ricordi che associano al povero Luca. “Un piccolo genio. Appassionato di scacchi”, così scrive un utente. In molti tentato da lontano di dare conforto alla mamma Rosaria e al padre Antonio, nonché alla sorella e al fratello che Luca si è lasciato indietro. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici + 8 =