Regione Campania: abbonamento gratuito ai mezzi pubblici per gli studenti

0
448
abbonamento gratuito

Anche quest’anno gli studenti campani potranno beneficiare dell’abbonamento gratuito studenti. Per l’emissione o il rinnovo, gli utenti dovranno accedere e registrarsi al sito del Consorzio UnicoCampania. Qui sono indicate scadenze, requisiti, limitazioni e indicazioni per la procedura.
Gli abbonamenti, aziendali o integrati, saranno validi fino al 31 luglio 2019.
Lo studente potrà percorrere la tratta dal Comune di residenza a quello in cui ha sede la scuola, l’università o il luogo di formazione frequentato, nei giorni feriali.

Abbonamento gratuito: come richiederlo o rinnovarlo

Potranno presentare domanda per beneficiare dell’abbonamento gratuito gli studenti:

  • di età compresa tra gli 11 e i 26 anni compiuti;
  • residenti in Campania, per i quali la distanza tra casa e luogo di formazione è di almeno un chilometro;
  • con ISEE ordinario non superiore a 35.000 €;
  • iscritti all’anno scolastico o accademico 2018/19, presso scuole secondarie di primo e secondo grado (statali o parificate), corsi di laurea di qualsiasi livello, master universitari, corsi di specializzazione post-laurea.

Al momento della prima emissione dell’abbonamento, la documentazione da fornire è la seguente:

  • fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente;
  • modello ISEE ordinario in corso di validità, di valore non superiore a 35.000€;
  • fotografia a colori in formato tessera.

abbonamento gratuito

È previsto un contributo di 50 €, di cui 10 € copriranno le spese di gestione pratica della smart card personalizzata. I restanti 40 €, a titolo di cauzione, saranno restituiti alla data di scadenza dell’abbonamento.

In caso di rinnovo, invece, sarà sufficiente la sola attestazione ISEE ordinaria in corso di validità, di valore non superiore a 35.000 €. Il contributo è di 10 € per il rinnovo annuale della card.

Pagamento e rimborso del contributo per l’abbonamento gratuito

Il pagamento potrà essere effettuato:

  • con carta di credito attraverso il sito web del Consorzio UnicoCampania;
  • in contanti presso i punti Sisal, comunicando il codice fornito all’approvazione della domanda.

La richiesta di rimborso della cauzione, con conseguente rinuncia all’abbonamento, può essere effettuata online, seguendo le indicazioni del Consorzio UnicoCampania.
Il Consorzio effettuerà il rimborso con bonifico all’IBAN comunicato dall’utente.
Per ulteriori informazioni consultare la guida presente sul sito o scrivere a info@unicocampania.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here