Abusava dei suoi allievi minorenni: titolare maneggio condannato a 7 anni

0
1227
abusi sessuali maneggio

Abusi sessuali maneggio di Pontelatone, nel casertano. A rispondere alle gravi accuse è il titolare del luogo, un 50enne arrestato alla fine del 2020 grazie alle testimonianze delle vittime. Queste sono cinque ragazzini d’età compresa tra i 10 e i 14 anni. È stato condannato a una pena di 7 anni e 8 mesi.

Ti consigliamo come approfondimento – Samuel muore nel sonno a soli 17 anni: ritrovato dai genitori nel suo letto

Abusi sessuali maneggio: in carcere il titolare

caserta carcere violenze,Ci troviamo in un maneggio di Pontelatone, in provincia di Caserta. Qui, il titolare del luogo è stato accusato di aver molestato gli allievi che frequentavano i suoi corsi. Ad aggravare la situazione del gestore è l’età delle sue vittime: si tratta, infatti, di un gruppetto di minorenni – il più grande fra loro ha appena 14 anni. Sono stati loro a far venire alla luce quei comportamenti inquietanti. Tutti loro hanno confidato ai rispettivi genitori di essere i destinatari di attenzioni fin troppo ravvicinate, avvenute tutte in aree appartate del maneggio. Le indagini dei Carabinieri sono state avvantaggiate dalle testimonianze dei ragazzini (quattro femmine e un maschio) e dal ritrovamento di chat inappropriate sul cellulare del 50enne indirizzate alle sue vittime. In quei messaggi, l’uomo chiedeva esplicitamente foto intime ai minorenni. Successivamente all’arresto, il PM aveva chiesto 11 anni di reclusione. La pena, tuttavia, è calata a 7 anni e 8 mesi.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, ragazzo autistico lasciato nella palestra della scuola: nudo e tra gli escrementi

Binomio uomo-cavallo: l’affascinante amicizia tra umano e animale

abusi sessuali maneggioGli episodi di abusi sessuali maneggio si rivelano un’eccezione di cattivo gusto nello straordinario mondo degli equini. Il rapporto uomo-cavallo è oggetto di numerose osservazioni scientifiche e psicologiche. La loro relazione è definita binomio che, per definizione, è una coppia di persone e/o valori che formano un tutto ideale se uniti. Per poter entrare in contatto con il cavallo, l’uomo deve comprendere i segnali dell’animale. Deve imparare a decifrare le sue espressioni e i suoi comportamenti. Dall’altra parte, il cavallo è in grado di percepire il suo interlocutore. Sarà lui ad accettare il dialogo e i sistemi educativi che gli verranno presentati di conseguenza.