Abbandonò figlia per una settimana, Alessia Pifferi riceve regali da altre donne: “Ne ha bisogno”

0
1320
diana sedativi, Alessia Pifferi regali, alessia pifferi ritardo mentale

Alessia Pifferi regali da altre donna che la sostengono nonostante l’accusa per abbandono di minore e omicidio. La 37enne reclusa al San Vittore riceva profumi, creme e smalti da chi la vuole aiutare. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Napoli, annullate lezioni in una scuola per furto dei rubinetti: “Non è la prima volta”

Alessia Pifferi regali mentre è reclusa in carcere 

Alessia Pifferi regali, Milano abbandona figlia mortaAlcuni mesi fa Alessia Pifferi aveva abbandonato la figlia neonata per una settimana per raggiungere il fidanzato a Milano. Tornata a casa aveva trovato la figlia ormai morta di stenti nella sua culla. Da lì l’avvio delle indagini e i dettagli sempre più inquietanti sull’ambiente domestico. Tra cui la scoperta dell’abbandono già in passato ma solo per alcuni giorni. La donna è ora in carcere, ma riceve diversi doni da donna che hanno deciso di sostenerla. Repubblica pubblica messaggi di donna che vogliono aiutarla anche con offerte in denaro. “Voglio dare una mano anche io non inviando soldi (non mi sembra il caso) ma magari qualcosa che può aiutarla nel quotidiano: una piccola coccola a questa donna confusa e spaurita”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Morti annegati 3 bimbi, trovati i corpi sulla spiaggia: la madre la prima indagata

Alessia Pifferi regali, l’avvocato difende l’assistita 

Alessia Pifferi regali, consiglio di stato, processo ciro grilloA parlare è l’avvocato della Pifferi che spiega come porterà i doni alla sua assistita in carcere. “non c’è una causa più urgente né più giusta del proteggere Alessia da questa medioevale caccia alle streghe. Alessia ha bisogno di aiuto, questo è indubbio. E non mi troverà sorda al suo appello, mai”. Libri sulla meditazione e il pensiero positivo, profumi, balsami e creme corpo oltre ad alcune donazioni in denaro sono tra i principali regali inviati all donna in carcere. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Diana Pifferi, oggi l’ultimo saluto alla bimba. La madre: “Voglio partecipare, mi manca”!

Alessia Pifferi, la testimonianza di chi l’ha vista in carcere 

Alessia Pifferi regali, napoli accusa stupro, 12enne sfregiata zioLa Pifferi si trova al San Vittore, recentemente è stata incarcerata nella stessa struttura Sara Ben Salha arrestato per una faida tra rapper. La 20enne racconta di aver visto la Pifferi disperata in cella. “Sentita piangere tutto il giorno, sdraiata in silenzio a guardare il soffitto. Non è un mostro ed è sola al mondo, la famiglia le ha voltato le spalle, il compagno è sparito, le altre detenute la odiano”.