Alex Schiller: “I napoletani lo fanno meglio”. Il suo blog fa il giro del mondo

0
442
Foto tratte dal blog di Alex Schiller "Never sleep alone"

Se sei una donna single che ama gli uomini, le moto e la musica, devi venire a Napoli“. Inizia così l’articolo della blogger americana Roslyn Hart (in arte Dr. Alex Schiller) sul suo blog personale “Never sleep alone” (“mai dormire soli“). La blogger, che si è definita socio-sessuologa, sul suo sito web dispensa consigli su come godersi la vita liberandosi dai tabù. Così, dopo circa 5 anni di permanenza a Napoli, decide di dedicare alla città una sorta di guida turistica fuori dai canoni.

TI consigliamo come approfondimento – Vacanze di passione: i luoghi migliori per fare l’amore d’estate

Alex Schiller innamorata di Napoli

Alex Schiller
Foto tratte dal blog “Never sleep alone”

Era il 2015 quando Dr. Alex Schiller, sul suo blog, si dichiara apertamente “innamorata” di Napoli. Per lei Napoli è la città migliore del pianeta! Le sue lodi vanno dalla cucina, in particolare per pizza e pasta, alla posizione geografica.”Un giro di moto“, come dice lei, per raggiungere la Costiera amalfitana, Pompei e il Vesuvio. Questo e altro renderebbero Napoli più sexy di Roma e Milano.

Il suo post è un manuale, un po’ ironico, rispetto a ciò che menzionano le guide turistiche, che consiglia come divertirsi davvero in città. A parer suo il segreto di Napoli è che ci sarebbero circa 10 uomini single per ogni donna. Peraltro, sarebbero tutti belli, abili tra i fornelli come nel canto e, soprattutto, eccellenti e instancabili baciatori. Un’ottima pubblicità per la città e per i napoletani.

Insomma: “I napoletani lo fanno meglio!“, affermazione condita con tanto di posti dove vivere le avventure più piccanti in città. Una dichiarazione che esorta le single di tutto il mondo a visitare Napoli. A questo proposito, ci tiene anche a rassicurarle dai pessimi luoghi comuni: “Napoli viene denigrata a causa dei graffiti e di Gomorra (il film, ndr). Vivo qui a lungo, da quasi 5 anni, e non mi sono mai sentita in pericolo“.

Ti consigliamo come approfondimento – Sex diet, la dieta più piccante ideata da Kerry McCloskey

Alex Schiller, biografia della socio-sessuologa “fai da te”

Alex Schiller
Foto tratte dal blog “Never sleep alone”

Dr. Alex Schiller è un personaggio creato e interpretato dall’americana Roslyn Hart. La donna ammette di non possedere una laurea in psicologia ma di offrire consigli basati unicamente sulle proprie opinioni ed esperienze personali. Si definisce una socio-sessuologa che aiuta le persone a soddisfare i loro desideri. Ci riesce soprattutto grazie al suo spettacolo “Never sleep alone“, diventato un appuntamento ricorrente presso il Joe’s Pub al The Public Theatre di New York City.

In alternativa la si può seguire sui social o sul suo sito web. Il grande successo, con l’omonimo titolo, a febbraio 2015 l’ha spinta a pubblicare il suo primo libro, oggi disponibile online in quattro lingue (non in italiano) edizione Gallery Books di Simon and Schuster Publishing. Inoltre, Dr. Alex è anche una coach. Offre consulting individuali, anche via Skype, per aiutare le persone ad avere la vita che hanno sempre desiderato.

Ti consigliamo come approfondimento – Dieta mediterranea, arriva la rivelazione “Aumenta la fertilità maschile”

Non solo sesso: 7 ragioni per amare Napoli

Alex Schiller
Foto tratte dal blog “Never sleep alone”

Dopo il primo post che ha destato l’interesse internazionale, Alex Schiller continua a scrivere di Napoli. Questa volta elencando, e motivando, le 7 meraviglie di Napoli che non hanno a che fare col sesso:

  • La gente: “Vi posso assicurare che i Napoletani sono le persone più passionali, intelligenti, simpatiche, generose e belle (dentro e fuori) che abbia mai conosciuto“.
  • I colori: “Napoli ha colori unici e indescrivibili“. Dai panorami marittimi ai palazzi colorati, luoghi da visitare.
  • La musica: presente ovunque, è la città più musicale in cui abbia vissuto.
  • L’arte e l’architettura: luoghi e storie affascinanti da scoprire.
  • Il mare: la cui bellezza va dal golfo alle spiagge delle isole e della costiera.
  • Il calcio: ritenuto dai napoletani una religione.
  • La pizza:”È qualcosa di meraviglioso, mangerete una vera e propria opera d’arte“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here