Anziano preso a pugni da un 18enne finisce in coma: arrestato

0
628
anziano arrestato, buca multa, napoli casa riposo, anziano picchiato

Anziano picchiato finisce in coma al Cardarelli. Il quadro clinico è molto critico e non si sa se l’uomo riuscirà a sopravvivere. Il 18enne accusato di averlo pestato è stato arrestato. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Re Carlo III e la sua strana avversione verso i cubetti di ghiaccio: ecco il motivo

Anziano picchiato: l’aggressione davanti ad un bar 

bar e ristoranti, anziano picchiato L’aggressione sarebbe avvenuta davanti ad un bar nella zona periferica di Pianura. L’uomo aggredito è un 75enne del posto cliente abituale della zona. L’anziano era proprio in procinto di entrare nel bar quando sarebbe stato aggredito. Il 18enne anche risulta essere un residente della zona. Non è chiara ancora però la dinamica che ha portato all’aggressione. Le informazioni certe sono per ora che l’uomo è stato colpito violentemente in volto da un pugno. Il 75enne dopo l’aggressione è caduto al suolo perdendo i sensi. I pochi testimoni presenti sul posto hanno dichiarato che il 18enne è apparso e ha colpito l’uomo senza un apparente motivo per poi dileguarsi. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Maxi licenziamenti, Google manda a casa 12.000 persone. Il Ceo: “Mi assumo la piena responsabilità”

Anziano picchiato: l’arrivo dei soccorsi 

Terribile incidente cinque giovani coinvolti, Bari mamma scale, Lignano maxi rissa, rifugiata ucraina morta, Bergamo scuola esplosione, anziano picchiato Dopo la breve e improvvisa aggressione il 75enne è stato subito soccorso dai presenti che hanno chiamato il 118. L’anziano è stato trasportato al Cardarelli di Napoli, ma le sue condizioni sono apparse subito critiche. L’uomo infatti non ha mai ripreso conoscenza dopo l’aggressione e all’arrivo in ospedale era già in coma. I medici non si esprimono sulle condizioni dell’uomo, che resta in terapia intensiva con una prognosi riservata. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Shock, finisce ai domiciliari il figlio dell’ex calciatore Lucarelli: è accusato di violenza sessuale di gruppo!

Anziano picchiato: l’arresto del giovane 

Napoli latitante arrestato, agguato ponticelli; napoli carabinieri arrestati, Daniele Carlomosti, anziano arrestato Il 18enne accusato di aver mandato in coma l’uomo è un incensurato non noto alle Forze dell’Ordine. Dopo l’aggressione si è dileguato secondo il racconto dei presenti. Non è chiaro se i due si conoscessero o se l’uomo sia stata una semplice vittima casuale. Dopo aver aperto le indagini il 18enne è stato rintracciato e arrestato alcune ore dopo l’accaduto. Adesso il giovane si trova in carcere e dovrà rispondere di tentato omicidio.