Napoli: 16 arresti nel rione Sanità. Droga in arrivo da Spagna e Olanda diretta al Parco Verde di Caivano

0
324
Arresti Rione Sanità

Arresti Rione Sanità. I Carabinieri hanno sgominato due bande di malviventi che importavano stupefacenti dall’estero. Per le traversate sarebbero stati utilizzati anche dei sommergibili. I gruppi criminali sarebbero stati tratti in arresto nella zona del Rione Sanità.

Ti consigliamo come approfondimento- Napoli, scavalca cancello con la droga addosso: ma è quello della caserma dei carabinieri

Arresti Rione Sanità: I Carabinieri hanno sgominato due bande di narcotrafficanti che facevano affari di droga in Spagna e Olanda

Arresti Rione Sanità
Fonte Ansa

Arresti Rione Sanità nella giornata di ieri, 16 gennaio 2024. I Carabinieri avrebbero sgominato due bande implicate nel narcotraffico internazionale. Le bande rifornivano le piazze di spaccio più importanti tra le quali quella del Parco Verde di Caivano. Gli arresti sarebbero avvenuti nella zona del Rione Sanità. Le bande importavano droga dall’Olanda e dalla Spagna. Durante le indagini sarebbe stato catturato a Dubai il latitante Bruno Carbone. Sequestrato circa un quintale di sostanze stupefacenti di vario tipo. Requisite anche armi da fuoco, vetture dotate di “sistema di occultamento”, centinaia di munizioni un ordigno esplosivo.

Ti consigliamo come approfondimento- Napoli, introduceva cellulari e droga in carcere in cambio di soldi: arrestato il Garante dei diritti Pietro Ioia

Dalle indagini che hanno portato al blitz è emerso che la droga viaggiava anche “sott’acqua”

Arresti Rione SanitàDalle indagini effettuate dalla Dda di Napoli sarebbe emersa un’intercettazione tra un uomo di origini albanesi (arrestato durante il blitz) ed un suo connazionale appena sbarcato a Napoli. Nella telefonata si può sentire come i due si confrontino sulle modalità di trasporto della droga. I due parlano dei rischi di trasportare le sostanze in una borsa e di come i container offrano maggior sicurezza. Tuttavia dalla telefonata emergerebbe che l’unico modo per trasportarla in maniera completamente sicura sia “sott’acqua”. A detta dei due questa via sarebbe però percorribile solo da Panama. L’ipotesi che i narcotrafficanti stiano iniziando ad utilizzare i sommergibili per trasportare le sostanze è stata scoperta anche dai militari americani.

Ti consigliamo come approfondimento- Napoli, maxi-blitz anticamorra a Pianura: 29 indagati per droga e omicidio

Il blitz della polizia nel Rione Sanità

Napoli camorra arresti, napoli tabaccaio arrestato, samuele video mamma, Napoli revenge porn, assalto cgil arrestato franzoni,; Agguato Ponticelli, Arresti Rione SanitàIl blitz della polizia è scattato alle prime luci dell’alba del 16 gennaio nella zona della Sanità nel capoluogo campano. Gli uomini della squadra mobile e del commissariato di Arenella hanno eseguito un provvedimento cautelare nei confronti di numerose persone accusate di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.