Asl Napoli 1: arriva “e-CUPT”, l’app per prenotare visite specialistiche

0
2558
Asl Napoli Pronto Soccorso camici

Asl Napoli 1 entra nell’era digitale, rendendo la prenotazione delle visite specialistiche molto più smart. L’applicazione in questione, in funzione per l’Asl da sabato 1 giugno, si chiama “e-CUPT“. Usarla è davvero molto semplice: basta scaricarla sul proprio tablet o smartphone da Google Play o App Store e registrarsi compilando tutti i campi obbligatori. Così, senza alcun costo d’installazione o utilizzo, si potrà prenotare la visita medica di cui si necessita.

Ti consigliamo come approfondimento – Il Pascale di Napoli premiato per la migliore app del Sud

Asl Napoli 1 incontra e-CUPT: come registrarsi

Asl NapoliL’app “e-CUPT” permette di effettuare, direttamente da casa propria, prestazioni ambulatoriali e visite specialistiche del Sistema Sanitario Nazionale. Anche Asl Napoli 1 ha aderito a questo servizio, semplificando l’accesso al servizio CUP (Centro Unico di Prenotazione).

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche, le funzionalità e i passaggi per un corretto utilizzo dell’app. Innanzitutto, bisogna completare la procedura di registrazione. Nello specifico, sono richiesti:

  • i propri dati anagrafici: nome, cognome, data di nascita, residenza, numero telefonico ed e-mail;
  • numero di identificazione (solo le ultime 5 cifre) e data di scadenza della tessera sanitaria;
  • codice fiscale.
Ti consigliamo come approfondimento – Tessera sanitaria: come vedere le spese sanitarie online

Tutte le funzioni disponibili

Asl Napoli

Una volta compilati i campi obbligatori, si potrà accedere con i propri username e password all’app. La schermata che apparirà si compone di 5 caselle, ognuna con specifiche funzioni.

  • “Prenota”: consente l’effettiva prenotazione degli esami. Per usufruire del servizio è necessario inserire il codice impegnativa rilasciato dal proprio medico curante. Una volta effettuato questo passaggio, si potrà prendere visione di tutte le disponibilità per la prestazione di cui si necessita e scegliere quella che si preferisce.
  • “Appuntamenti”: in questa sezione si accede al riepilogo degli appuntamenti presi. Si potranno visualizzare tutti i dettagli della prenotazione: il tipo di prestazione, la data dell’appuntamento, il nome del medico di riferimento, il reparto e l’ubicazione del reparto a cui recarsi.
  • “Contatti”: si tratta di una rubrica in cui poter salvare i propri dati e quelli dei propri familiari.
  • Pagamenti”: l’applicazione permette anche di pagare il ticket per la visita specialistica scelta. Per usufruire del servizio basta selezionare la prestazione desiderata, scegliere il metodo di pagamento preferito, inserire i dati della carta e procedere con la conferma della transazione.
  • Referti”: in questa sezione si potrà consultare il proprio referto rilasciato dal medico, con tutti i dettagli sull’esito della visita. È possibile scaricarlo o inoltrarlo direttamente sulla propria casella di posta elettronica.

Per eventuali chiarimenti, e-CUPT mette a disposizione dell’utente i video tutorial necessari per un corretto utilizzo di tutte le funzioni disponibili.

Ti consigliamo come approfondimento – Caj Mali, da oggi basta una app per richiedere la cittadinanza?

Gli ospedali aderenti in Campania

Asl NapoliIn Campania, Asl Napoli 1 non è l’unico ente ad aver aderito a questo tipo di servizio. La prenotazione delle prestazioni è disponibile anche per le seguenti strutture:

  • Azienda Ospedaliera San Pio di Benevento;
  • Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Antonio Cardarelli di Napoli;
  • Asl di Caserta.

L’ampliamento dei canali di accesso al servizio CUP (Centro Unico Prenotazioni) per l’Asl Napoli 1 è un grande progresso per la sanità campana. Così Ciro Verdoliva, commissario straordinario di Asl Napoli 1, ha lanciato la nascita dell’app: “Un cambiamento radicale nelle abitudini di centinaia di migliaia di cittadini che non saranno più costretti a lunghe file e disagi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 4 =