Asl Napoli 1: la salute torna in piazza con “I Sabato dello Screening”

0
128
Asl Napoli 1

Asl Napoli 1 Centro torna in piazza con “I Sabato dello Screening”. L’iniziativa di prevenzione per tutti i cittadini, partita già lo scorso 4 maggio, riprenderà il 14 settembre dopo la breve pausa estiva e si svolgerà nelle principali piazze di Napoli. Il poliambulatorio mobile dell’Asl stavolta si stabilirà, grazie alla collaborazione degli operatori sanitari del Distretto 25, in Viale della Liberazione (X Municipalità – Bagnoli Fuorigrotta). Sarà possibile accedere, in maniera del tutto gratuita e senza alcuna prenotazione, a visite specialistiche e screening gratuiti per le principali patologie. Ai cittadini che vorranno partecipare all’iniziativa basterà presentarsi all’appuntamento dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Ti consigliamo come approfondimento – Arriva “e-CUPT”, l’app per prenotare visite specialistiche a Napoli

I Sabato dello Screening: tutti gli esami disponibili

Asl Napoli Pronto SoccorsoCon “I Sabato dello Screening” Asl Napoli 1 vuole lanciare un messaggio di sensibilizzazione alla prevenzione e al contempo la mette in pratica, portandola in piazza. Ecco tutti gli screening e le visite specialistiche a cui i cittadini potranno sottoporsi liberamente:

  • Pap test per donne dai 25 ai 64 anni;
  • Prenotazione della mammografia per donne dai 45 ai 69 anni;
  • Visita senologica ed ecografia mammaria per le donne dai 30 ai 45 anni;
  • Distribuzione del kit per lo screening del tumore del colon retto per donne e uomini dai 50 ai 74 anni;
  • Controllo con nevoscopio e mappatura dei nei;
  • Visita pneumologica;
  • Spirometria;
  • Prevenzione per patologie cardiovascolaridiabete.
Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, prevenzione gratuita con il progetto “Hub and Spoke Melanoma”

L’importanza della prevenzione

Asl Napoli 1Asl Napoli 1 e la Regione Campania hanno inserito “I Sabato dello Screening” nell’ambito della campagna “Mi Voglio Bene”. Il direttore dell’Asl, Ciro Verdoliva, si dimostra entusiasta per il progetto: “I Sabato dello Screening sono uno strumento prezioso per trasmettere ai cittadini il nostro messaggio in materia di prevenzione. Spesso ci si dimentica che una semplice visita può cambiare il destino. In questo modo possiamo intercettare i segnali che porterebbero negli anni a sviluppare patologie anche molto serie“.

Secondo i dati AIRTUM (Associazione Italiana Registro Tumori), come riportato dal Ministero della Salute, ogni giorno in Italia ci sono circa mille nuovi casi di tumore. Di questi, fino al 40% può essere prevenuto attraverso l’adozione di uno stile di vita sano e una diagnosi precoce, cioè prima che si verifichino manifestazioni a livello clinico. A tal proposito è utile ricordare che il Sistema Sanitario Nazionale effettua tre programmi di screening volti a facilitare e garantire l’accesso alle visite per tutti i cittadini:

  • Pap test;
  • Test del sangue occulto nelle feci (per la prevenzione del tumore al colon-retto);
  • Mammografia.
Ti consigliamo come approfondimento – Alopecia Areata Day: consulti dermatologici gratuiti a Napoli e in Italia

Asl Napoli 1 e “I Sabato dello Screening”: l’iniziativa è anche sui social

Asl Napoli 1Al fine di attirare un maggior numero di partecipanti, per “I Sabato dello Screening” è partita anche una campagna social. L’adesione e l’entusiasmo da parte degli intervistati sono stati molto alti: “Grazie a voi che promuovete queste iniziative”; “È giusto che qualcuno mi ricordi che devo fare un po’ di prevenzione!”.

Ma quali saranno i prossimi appuntamenti? Per tenersi costantemente aggiornati e accedere a tutte le informazioni necessarie, basta visitare il sito www.aslnapoli1centro.it o la pagina Facebook ASL Napoli 1.

Intanto, ecco i prossimi due incontri dopo sabato 14 settembre:

  • 21 settembreP.zza Trieste e Trento;
  • 5 ottobreVia Argine, presso il Centro Commerciale Neapolis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here