Asm lancia “Il mese delle mascherine”. Da oggi nelle municipalizzate

0
371
asm

POMIGLIANO D’ARCO – In un periodo di difficoltà sanitaria e sociale come quello attuale, l’Asm ha ideato un’iniziativa di rilevanza sociale per venire incontro alle esigenze dei cittadini: “Il mese delle mascherine”. Vediamo insieme di cosa si tratta

Ti consigliamo come approfondimento – ASM Multiservizi: un’azienda di servizi rivolti al cittadino

Asm: Il mese delle mascherine, cos’è?

mascherine, campania, asmAsm, l’azienda multiservizi che gestisce anche le Farmacie Municipalizzate sul nostro territorio lancia il “Il Mese delle mascherine”. Da oggi, lunedì 8 marzo e per un mese intero, sarà infatti possibile acquistare mascherine a prezzi promozionali. Ecco nel dettaglio tutte le offerte per i cittadini di Pomigliano:

  • 10 mascherine (Made in Italy e certificate CEE) al costo di 4,50 euro;
  • 50 mascherine al costo di 19,90 euro.

Sarà quindi possibile acquistarle in tutte le Farmacie Municipalizzate di Pomigliano, in via Miccoli, Via Roma, 50 e Via Giorgio La Pira, 50.

Per ulteriori info e contatti:

  • FARMACIA FARM1: Via Miccoli, snc – Tel./Fax: 081.8847006 – Cell. 366.5841651 – E-mail: farm1@asmpomigliano.it
  • FARMACIA FARM7: Via Roma, 50 – Tel./Fax: 081.8848789 – Cell.: 366.5849228 – E-mail: farm7@asmpomigliano.it
  • FARMACIA FARMM: Via Giorgio La Pira, 50 – Tel./Fax: 081.3297007 – Cell.: 366.5849230 – E-mail: farmm@asmpomigliano.it
Ti consigliamo come approfondimento – Asm, a Pomigliano d’Arco i farmaci si consegnano a casa

La situazione a Pomigliano d’Arco

asm
Dalla pagina Facebook ufficiale di Gianluca Del Mastro

I dati aggiornati al sei marzo vedono: 327 positivi di cui 5 ricoverati, 2 persone decedute e 40 persone guarite. Si registra dunque, un lieve calo dei contagi a fronte in un alto numero di guarigioni, nonostante ciò, il primo cittadino, sulla propria pagina Facebook invita alla prudenza: “In questo momento delicato dobbiamo essere tutti attenti e scrupolosi nel seguire le norme anti-Covid. Da lunedì la Campania sarà zona rossa: sono vietati tutti gli spostamenti, anche all’interno del Comune, salvo che per motivi di lavoro, salute e stringente necessità. Comunico che abbiamo istituito un Osservatorio che seguirà da vicino l’andamento dei contagi e, soprattutto, l’attività del Centro vaccinale di via Locatelli che sarà completamente operativo da lunedì“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 1 =