Asm lancia “Il mese delle mascherine”. Da oggi nelle municipalizzate

0
1646
asm

POMIGLIANO D’ARCO – In un periodo di difficoltà sanitaria e sociale come quello attuale, l’Asm ha ideato un’iniziativa di rilevanza sociale per venire incontro alle esigenze dei cittadini: “Il mese delle mascherine”. Vediamo insieme di cosa si tratta

Ti consigliamo come approfondimento – ASM Multiservizi: un’azienda di servizi rivolti al cittadino

Asm: Il mese delle mascherine, cos’è?

mascherine, campania, asmAsm, l’azienda multiservizi che gestisce anche le Farmacie Municipalizzate sul nostro territorio lancia il “Il Mese delle mascherine”. Da oggi, lunedì 8 marzo e per un mese intero, sarà infatti possibile acquistare mascherine a prezzi promozionali. Ecco nel dettaglio tutte le offerte per i cittadini di Pomigliano:

  • 10 mascherine (Made in Italy e certificate CEE) al costo di 4,50 euro;
  • 50 mascherine al costo di 19,90 euro.

Sarà quindi possibile acquistarle in tutte le Farmacie Municipalizzate di Pomigliano, in via Miccoli, Via Roma, 50 e Via Giorgio La Pira, 50.

Per ulteriori info e contatti:

  • FARMACIA FARM1: Via Miccoli, snc – Tel./Fax: 081.8847006 – Cell. 366.5841651 – E-mail: [email protected]
  • FARMACIA FARM7: Via Roma, 50 – Tel./Fax: 081.8848789 – Cell.: 366.5849228 – E-mail: [email protected]
  • FARMACIA FARMM: Via Giorgio La Pira, 50 – Tel./Fax: 081.3297007 – Cell.: 366.5849230 – E-mail: [email protected]
Ti consigliamo come approfondimento – Asm, a Pomigliano d’Arco i farmaci si consegnano a casa

La situazione a Pomigliano d’Arco

asm
Dalla pagina Facebook ufficiale di Gianluca Del Mastro

I dati aggiornati al sei marzo vedono: 327 positivi di cui 5 ricoverati, 2 persone decedute e 40 persone guarite. Si registra dunque, un lieve calo dei contagi a fronte in un alto numero di guarigioni, nonostante ciò, il primo cittadino, sulla propria pagina Facebook invita alla prudenza: “In questo momento delicato dobbiamo essere tutti attenti e scrupolosi nel seguire le norme anti-Covid. Da lunedì la Campania sarà zona rossa: sono vietati tutti gli spostamenti, anche all’interno del Comune, salvo che per motivi di lavoro, salute e stringente necessità. Comunico che abbiamo istituito un Osservatorio che seguirà da vicino l’andamento dei contagi e, soprattutto, l’attività del Centro vaccinale di via Locatelli che sarà completamente operativo da lunedì“.