Aurora Leone accusata su IG da Nazionale Cantanti: il contenuto della story eliminata

0
211
Aurora Leone esclusa accusata
Dal profilo Instagram ufficiale di Aurora Leone

Aurora Leone esclusa accusata – Dopo la vicenda in cui è stata coinvolta l’attrice, è arrivata la risposta dalla Nazionale Cantanti su Instagram. Tuttavia, la story è stata eliminata poco dopo. Nel messaggio lanciato, infatti, la parte finale lasciava presagire forti accuse nei confronti di Aurora Leone e Ciro Priello. “Noi non possiamo accettare arroganza, minacce, maleducazione e violenza verbale dai nostri ospiti”: così era stato scritto nella story.

Ti consigliamo come approfondimento: Aurora Leone esclusa da Partita del Cuore: “Sei donna, non puoi giocare”

Aurora Leone esclusa accusata: la prima reazione della Nazionale Cantanti

Aurora Leone esclusa accusataAurora Leone esclusa accusata – Aurora Leone, attrice comica della “the Jackal” è stata esclusa dalla Partita del Cuore, nonostante fosse stata convocata. Il motivo è stato il suo essere donna. “Tu non puoi sederti con la nazionale perché sei donna”. “Ma sono stata convocata, ho anche il completo da gioco”. “Te lo metti in tribuna. Da quando le donne giocano a calcio?”. Così, Aurora è stata esclusa ancor prima che la Partita del Cuore iniziasse. Subito dopo l’accaduto, insieme al collega Ciro Priello, ha raccontato su Instagram la vicenda. Immediatamente, è nato un coro di accuse contro gli organizzatori dell’evento.

E anche la reazione della Nazionale Cantanti non è tardata ad arrivare. Tramite una story di Instagram, si è espressa così: “Alessandra Amoroso, Madame, Jessica Notaro, Gianna Nannini, Loredana Berté, Rita Levi Montalcini. Sono solo alcuni dei nomi delle tantissime donne che dal 1985 (anno in cui abbiamo giocato a san Siro, per la prima volta, contro una compagine femminile), hanno partecipato e sostenuto i nostri progetti. Il nostro staff è quasi interamente composto sa donne, come quest’anno sono donne le conduttrici del tema arbitrale della “Partita del Cuore”. La Nazionale Italiana Cantanti, non ha mai fatto discriminazioni di sesso, fama, genere musicale, colore della pelle, tipo di successo e followers. C’è solo una cosa nella quale la Nazionale Cantanti non è mai scesa a compromessi: Noi non possiamo accettare ARROGANZA, MINACCE, MALEDUCAZIONE E VIOLENZA VERBALE DAI NOSTRI OSPITI”. La story è stata poi eliminata dal social network.

Ti consigliamo come approfondimento – Tragedia della funivia Stresa-Mottarone: si indaga per omicidio colposo plurimo

Aurora Leone esclusa accusata: Ramazzotti conferma la vicenda

Aurora Leone esclusa accusata
Dall’account instagram di Aurora Leone

Aurora Leone esclusa accusata – Il commento di Eros Ramazzotti sulla vicenda ha confermato quanto accaduto. “Stavamo parlando tra di noi mentre cenavamo. Abbiamo sentito delle voci alzarsi senza capire cosa stesse succedendo. Io ho provato a recuperare la situazione che era oramai precipitata. Domani mattina avremo un incontro con Aurora e Ciro per spiegare meglio la dinamica dell’avvenimento e scusarci pubblicamente dell’accaduto”. Così ha scritto sul proprio profilo Instagram il cantante.

E anche la figlia, Aurora Ramazzotti, ha voluto dire la sua a difesa di Aurora Leone. “C’è da dissociarsi ad alta voce e che non si dica più che il nostro è un paese inclusivo; cose come questa succedono sempre. La strada da fare è lunga. Il maschilismo esiste. Solidarietà ad Aurora Leone”, ha dichiarato in una story.

Tra i messaggi di solidarietà, c’è anche quello del giornalista sportivo Jacopo Aliprandi. “Senza parole. Massima solidarietà ad Aurora Leone2, ha scritto su Twitter.

Aurora Leone esclusa accusata: i cantanti si ritirano dalla competizione?

Aurora Leone esclusa accusata
Dal profilo Instagram ufficiale di Alberto Cazzola, “Lo Stato Sociale”

Aurora Leone esclusa accusata – In risposta a quanto accaduto la scorsa sera, alcuni cantanti hanno richiesto una risposta immediata da parte degli organizzatori.

Per quanto riguarda me, come uomo di spettacolo e sport, non posso accettare di stare in un luogo dove il regolarmente interno sia apertamente sessista e discriminatorio. Mi aspetto un chiarimento pubblico su questo tema da parte della Nazionale cantanti. Se non verrà sarò costretto, con immenso dispiacere, a rinunciare a scendere in campo questa sera”. Così ha scritto in una story il cantante de “Lo Stato Sociale”, Alberto Cazzola.

Spero vivamente che chi ha commesso questo grave errore sia pronto a prendersene la responsabilità e a fare le doverose scuse. Se ciò non dovesse accadere, non mi sentirei nella condizione di partecipare all’incontro di domani sera”. Sono queste le parole con cui si è espresso Andrea Mariano, musicista dei “Negramaro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × uno =