Capri, autobus precipita: l’autista muore sul colpo. Ferite 10 persone

0
46
autobus precipita

Autobus precipita nel vuoto a Marina Grande nell’isola di Capri. L’impatto è avvenuto intorno alle 11.30 di stamattina vicino a un lido turistico. Morto l’autista del mezzo e ferite circa una decina di persone, di cui alcuni in condizioni gravissime.

 Ti consigliamo come approfondimento-Salerno, rissa a 18esimo. Un ricoverato con orecchio strappato a morsi

Autobus precipita nel vuoto: un morto e 10 feriti

Questa mattina intorno alle 11.30 un autobus di linea è caduto nel vuoto a Marina Grande nell’isola di capri. L’autobus è precipitato da circa sei metri di altezza nell’area adiacente al lido Gemma. Durante una consueta manovra il veicolo ha urtato la ringhiera di protezione, che ha ceduto, ed è caduto nel vuoto.  Nell’impatto è morto l’autista e sono rimasti feriti circa dieci persone, di cui due in gravissime condizioni. I due feriti gravi sono stati trasportati con un elicottero da soccorso all’Ospedale del Mare di Napoli. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto l’autobus che si appoggiava alla ringhiera e poco dopo precipitava nel vuoto sottostante. Una donna presente ha raccontato: “Ero con mio figlio, ho visto l’autobus inclinarsi, quasi adagiarsi da lato del parapetto e cadere. È stata una cosa orribile, è successo davanti a noi, ora non posso far altro che pensare alle persone coinvolte”.

Ti consigliamo come approfondimento-Costiera Amalfitana, incidente sul lavoro: operaio cade sulla scogliera

Autobus precipita: indagini in corso

concorso vice ispettore polizia
Ph dalla pagina Facebook ufficiale della Polizia di Stato

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i soccorsi del 118. Le indagini sono state affidate alla Polizia di Stato. Le Forze dell’Ordine indagano sulle dinamiche ancora incerte. L’impatto ha spaventato le persone presenti sulla spiaggia circostante di Marina Grande, alcuni sono scappati credendo in un crollo di un edificio. I feriti sono stati trasportati all’Ospedale del Mare poiché il presidio ospedaliero di Capri non aveva i mezzi necessari. Questo incidente avviene subito dopo moltissime polemiche sui mezzi pubblici di trasporto a Capri. Infatti, i mezzi sono spesso affollatissimi, nonostante ci siano norme anti Covid. Inoltre, le strade dell’isola sono ricche di curve e strettissime e guidare i mezzi è davvero complicato. La notizia del tragico episodio è stata commentata dal ministro per la pubblica amministrazione Brunetta. Brunetta ha detto: “Sono vicino ai feriti e ai familiari dell’autista deceduto. Piena gratitudine alle Forze dell’Ordine prontamente intervenute.”

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 − 3 =