Campania, continuano le proteste: camion bloccano l’A30 Caserta-Salerno

0
176
autostrada Caserta Salerno protesta
Dal profilo Facebook di ANA- Associazione Nazionale Ambulanti UGL

Autostrada Caserta Salerno protesta in corso. Un nuovo blocco dell’autostrada da parte dei commercianti napoletani. Bloccata l’A30 Caserta-Salerno. La manifestazione è tra Caserta sud e Napoli Nord. Una fila di camion ha bloccato l’accesso causando oltre 5km di coda. Sul posto la polizia stradale che cerca di sbloccare invano la situazione di blocco.

Ti consigliamo come approfondimento – Protesta ioApro Roma: estrema destra lancia petardi e insulti contro gli agenti

Autostrada Caserta Salerno protesta: il corteo di camion 

Autostrada Caserta Salerno protesta
Dal profilo Facebook di ANA- Associazione Nazionale Ambulanti UGL

Secondo le segnalazioni i rallentamenti sarebbero iniziati alle 7.52 di questa mattina. Una fila di camion ha iniziato a rallentare la propria velocità tra lo svincolo Palma Campania e l’Allacciamento A1 Milano-Napoli. Da diverse dirette che sono partite sui social, i guidatori dei camion appartengono a ANA- Associazione Nazionale Ambulanti UGL. Le richieste dei commercianti sono le medesime che hanno portato una settimana fa al blocco dell’A1. “Vogliamo esercitare il nostro diritto di lavorare. Per lo stato i contagi ci sono solo nei negozi. Adesso basta.” Sui camion manifesti che riportano lo slogan #MAIPIUCHIUSI. Inizialmente si è trattato di un semplice rallentamento, non quindi di un vero e proprio blocco della circolazione. Ben presto però il numero di camion che hanno partecipato alla protesta è aumentato e la circolazione è stata interrotta. 

Ti consigliamo come approfondimento – Campania, esplode la rabbia dei commercianti: bloccata la Napoli-Caserta

Autostrada Caserta Salerno protesta: l’arrivo della polizia

napoli rapinatori rolex, autostrada Caserta Salerno protesta Secondo il sito Autostrade per l’Italia i kilometri di coda stanno velocemente aumentando da 3 che si registravano alle 9 di questa mattina, l’ultimo aggiornamento riporta una coda lunga 5km. La polizia stradale è giunta sul luogo dopo poche ore dall’inizio ufficiale della manifestazione. Alcuni manifestanti hanno inveito contro gli agenti creando dei primi momenti di tensione. I tentativi della polizia di sbloccare la situazione non sembrano aver portato ad alcun risultato concreto. Il sindacato dell’Ana Ugl aggiorna intanto in tempo reale delle situazione sui social. “Sono circa mille furgoni in autostrada, per chiedere che il Governo cambi linea con i prossimi decreti“

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × cinque =