Tragedia a Riad: morti in un incidente 3 ballerini italiani

0
418
ballerini italiani morti riad

Ballerini italiani morti Riad: tragedia in Arabia Saudita. Sabato 16 ottobre sono morti 3 ballerini italiani in un incidente nel deserto. Si tratta di Antonio Caggianelli 33 anni originario di Bisceglie; Giampiero Giarri, 32 anni di Roma; Nicolas Esposto, 28 anni di San Giovanni Gemini (Agrigento). La Farnesina si è immediatamente attivata tramite l’ambasciata italiana a Riad.

Ti consigliamo questo approfondimento – Michele, 21 anni, muore cadendo da cofano: inchiesta per omicidio colposo

Ballerini italiani morti Riad: i fatti

ballerini italiani morti riadI 3 ballerini si trovavano a Riad in tournée per l’inaugurazione di un nuovo teatro insieme a una compagnia di 10 ballerini. Sabato 16 ottobre, hanno deciso di fare un escursione – insieme a delle guide locali – durante il loro giorno libero. Al momento non sono ancora chiare le cause dell’incidente. L’auto su cui viaggiavano i 3 giovani è però finita in una scarpata. A rimanere coinvolti nell’incidente altri 3 italiani di cui uno riporta gravi lesioni. I corpi senza vita dei 3 professionisti sono stati recuperati da un elicottero la mattina di domenica. La Farnesina ha contattato i familiari dei giovani per il riconoscimento. I 3 ballerini, noti nell’ambiente, vantavano partecipazioni Tv e avevano partecipato al musical “Aggiungi un posto a tavola”.

Ti consigliamo come approfondimento – Parroco aggredito con un coltello: “Sono sotto shock ma lo perdono”

Ballerini italiani morti Riad: le reazioni

strage pasqua casilina, ballerini italiani morti riadIl sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano in un post su facebook ha ricordato Caggianelli scrivendo: “La scomparsa del nostro giovane concittadino Antonio Caggianelli ci addolora e rattrista profondamente. A quell’età si hanno così tanti progetti, idee, entusiasmo, si lavora per costruire il proprio futuro e inseguire i propri sogni.

… Con il sostegno del nostro concittadino, Generale Preziosa, e per il tramite della Prefettura di Barletta Andria Trani ci siamo attivati per contattare l’Ambasciata italiana in Arabia Saudita per il rientro della salma, che attenderemo in Città per l’ultimo commosso saluto.”

Il sindaco di Cammarata, Giuseppe Mangiapane scrive invece: “La tragica scomparsa del nostro giovane talentuoso Nicolas ci sconvolge e ci commuove. Nicolas era per noi tutti un orgoglio, un esempio, un ragazzo che portava la sua arte in giro per il mondo, che inseguiva i propri sogni, e che li stava realizzando, con tanto coraggio ed infinita passione. Nessuna vita dovrebbe essere spezzata così tragicamente. A nome di tutta la comunità, esprimo un sentito e commosso cordoglio.”

Infine l’angenzia di produzione Daniele Cipriani Entertainment scrive: “Ci addolora profondamente la notizia della scomparsa di Giampiero Giarri, ballerino dall’animo sensibile e professionista generoso, con il quale nel 2020 abbiamo condiviso l’esperienza dello spettacolo “Le Creature di Prometeo / Le Creature di Capucci” di cui è stato carismatico interprete. Porgiamo sentite condoglianze alla famiglia di Giampiero e ai suoi cari, stringendoci nel ricordo della sua luminosa presenza.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici − uno =