Baby killer confessa omicidio irrisolto: “l’ho ucciso io quando avevo 7 anni”

0
167
carabinieri salvano bambino, bambino solo casa, pugni bimbo afragola bambino rapito, bambino violenza sessuale, Fiumicino coppia rapimento, bambino dimenticato a1, bambini cartelli stradali spostati, bambino strangolato

Bambino confessa omicidio irrisolto. Nel 2022 Brandon O’Quinn Rasberry venne ritrovato senza vita nel suo camper. La confessione del piccolo arriva anche grazie all’intervento del preside della sua scuola nello stato USA del Texas. Il piccolo, tuttavia, non sarà processato a causa della giovanissima età.

Ti consigliamo come approfondimento – Bambino di 3 anni trova pistola e si spara: papà accusato di omicidio colposo

Bambino confessa omicidio irrisolto: “Ho ucciso io quell’uomo quando avevo 7 anni”

bambino solo casa, genitori abbandonano figlio, figlia abbandonata casa, bimbo muore mal di testa, bimbo tappo ingoiato, mamma strangola figli, napoli bambino disperso, bambino pistola, bambino pistola, Fiumicino coppia rapimento, bambino sbranato zoo, roma lite, milano bambino rapito, donna rapimento, asilo nido amputato, Vercelli rapimento, bimbo morto vacanza, fratelli abbandonati, bimba ferita, bambino morto stenti, bambino investito, Bambino confessa omicidio irrisoltoBambino confessa omicidio irrisolto nello stato americano del Texas. Il piccolo, che oggi ha 10 anni, ha confessato di aver ucciso un 32enne nel 2022 con una pistola. Il presunto giovane omicidia però non potrà essere processato. Da quanto possiamo apprendere leggendo sul New York Post, Brandon O’Quinn Rasberry era stato trovato nel 2022 senza vita in un camper in Texas. La vittima presentava una ferita alla testa e per oltre due anni le autorità non sono mai riuscite a identificare chi fosse il killer. La svolta sul caso però è arrivata la settimana scorsa. Il piccolo, che all’epoca dei fatti aveva solo 7 anni, avrebbe descritto alla polizia ogni dettaglio dell’omicidio. Il suo racconto sarebbe quindi stato giudicato attendibile dagli inquirenti. Il piccolo aveva notato Rasberry camminare nello stesso parcheggio per camper dove viveva anche suo nonno.

Ti consigliamo come approfondimento – Terrore al centro commerciale: colpito anche un bambino di 9 mesi

Cosa emerge dal racconto del bambino?

Riforma, Bambino confessa omicidio irrisoltoIl piccolo racconta che la sera dell’omicidio avrebbe preso una pistola 9 millimetri dal vano portaoggetti del camion di suo nonno. Subito dopo si sarebbe intrufolato silenziosamente nel camper di Rasberry. Il piccolo avrebbe quindi osservato per qualche istante la vittima dormire nel suo letto. Si sarebbe poi avvicinato per scaricare il caricatore sul malcapitato. Ad allertare le forze dell’ordine sarebbe stata la preside della scuola del piccolo. Durante una lite con un suo compagno il bambino lo avrebbe minacciato di morte facendo riferimento all’omicidio del 2022. Davanti agli agenti il piccolo avrebbe ammesso di non aver mai incontrato la vittima prima. Di fatto pare non ci sia alcun movente dietro l’omicidio.

Ti consigliamo come approfondimento – Bimbo di 2 anni e mezzo muore in vacanza, arrestata madre per omicidio premeditato

Nonostante la confessione non ci sarà nessuna condanna per l’omicidio

pulizia covid-19 calabria autodichiarazione, concorso cancellieri esperti decreto legge pasqua, riforma giustizia processo penale, processo clan mascitelli reddito cittadinanza, cina magistrato robot, polizia protesta pensioni, Bambino confessa omicidio irrisoltoSi sottolinea che, nonostante ci sia la confessione del piccolo, il delitto rimarrà senza una condanna. Il codice penale del Texas infatti evidenzia come un bambino non possa avere alcuna responsabilità penale fino al compimento dei 10 anni e all’epoca dei fatti il baby killer ne aveva soltanto 7. Per tanto non sarà possibile incriminarlo per il delitto commesso.