Bandiere Blu 2018: la Campania è la regina del mare del Mezzogiorno

0
353
Bandiere Blu
Bandiere Blu

Anche quest’anno le Bandiere Blu valutano la qualità del mare in tutta Europa. E per la Campania sono ottime notizie: ci aspetta un’estate spettacolare.

Il riconoscimento conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località costiere europee e che valuta le acque di balneazione e al servizio offerto, valutando per esempio la pulizia delle spiagge e gli approdi turistici, ha premiato ben 18 località campane quest’anno.

Da anni ormai le Bandiere Blu sono il simbolo del mare pulito e di un bagno sano e responsabile in zone non solo turisticamente e naturalisticamente eccellenti, ma anche con una grande attenzione al turismo e al cliente.

Confermate molte bandiere blu storiche, ma ci sono tre aggiunte che faranno felici tutti i turisti.

Bandiere Blu: l’elenco delle 18 perle della Campania

bandiera bluEcco l’elenco delle località già pluripremiate della nostra regione: Agropoli, Anacapri, Ascea, Pollica, Vibonati, Positano, Sapri, Centola, San Mauro Cilento, Massa Lubrense, Montecorice, Capaccio, Pisciotta, Casal Velino e Castellabate

Ecco invece i tre nuovi innesti: Sorrento, Piano di Sorrento e Ispani.

Ancora una volta le due Costiere, quella amalfitana e quella sorrentina, fanno incetta di riconoscimenti. La bellezza dei paesaggi preservata con attenzione resta il punto forte di queste località.

Con 18 Bandiere Blu la Campania supera tutte le altre regioni del sud. Seguono la Puglia con 14; la Sardegna con 13 (+2 rispetto all’anno scorso); la Calabria con 9; la Sicilia con 6; la Basilicata con 4 (raddoppiato il numero del 2017).

I riconoscimenti continuano a essere in crescita sul territorio nazionale. Se nel 2017 erano 163 i comuni premiati, adesso le località che possono fregiarsi della Bandiera Blu sono diventate addirittura 175.

Anche sul dato nazionale, infine, la Campania arriva sul podio. Al primo posto resta l’inafferrabile Liguria (27 bandiere, confermate); al secondo posto la Toscana (19 bandiere, confermate); ma al terzo posto, a una sola bandiera di distanza, la nostra Campania si gode il simbolo di un’estate balneare tutta da godere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here