Befana buona a Napoli: pizze gratis per i senzatetto il 4 gennaio

Befana che porta pizze invece del carbone o dei dolci, a Napoli l'iniziativa per i senzatetto

0
104
Befana

NAPOLI- “La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte…” siamo abituati a vederla in queste vesti, poco alla moda a dir la verità. Tutte le feste porta via, e la Befana 2019 non farà eccezione, ma a Napoli la tradizione sposa sempre la creatività. Perché la città partenopea ha numerose volte dimostrato solidarietà a chi non ha molta fortuna. (Leggi anche: Smau Napoli 2018: tutto pronto per la 6° edizione alla Mostra d’Oltremare) E continuano le iniziative solidali, stavolta non saranno singole persone dal cuore d’oro, ma tutta una metropoli. Adesso che il Natale è ormai passato, si pensa alla Befana: l’appuntamento per filantropi è per il 4 gennaio, alla Mostra d’Oltremare, il polo fieristico di Fuorigrotta.

Befana“Pizza con la Befana” l’evento benefico alla Mostra d’Oltremare

“Pizza con la Befana”, si chiama così l’iniziativa promossa dalla struttura, con l’ausilio del Comune di Napoli. Una Befana che invece di calze e dolciumi porta in dote il patrimonio culinario partenopeo per eccellenza, la pizza. L’evento sarà caratterizzato dall’offerta delle pizze ai senzatetto e a tutte le persone che si trovano in ristrettezze economiche. L’evento partirà alle ore 12, all’interno della Mostra d’Oltremare. Presenti oltre al profumo delle pizze appena sfornate, intrattenimento e animazione, contestualizzata al periodo. Ovviamente la Befana sarà assoluta protagonista.

Leggi anche: A Napoli il Natale è solidale grazie al Giocattolo sospeso

BefanaL’alimento napoletano più conosciuto al mondo incontra la solidarietà di Comune e cittadini

All’iniziativa benefica hanno aderito tantissime associazione territoriali, aziende radicate nel territorio e organizzazioni di volontariato. A sostegno “culinario” dell’evento ci sarà l’Associazione Pizzaioli Napoletani, che offrirà l’alimento finito e la forza lavoro dei propri professionisti. All’evento confermata la presenza di Laura Marmorale, l’assessore ai diritti di cittadinanza del Comune di Napoli, e della delegata del sindaco alle pari opportunità Simonetta Marino. Invece in rappresentanza della Mostra d’Oltremare ci sarà il consigliere delegato Giuseppe Oliviero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here