Bibbiano: i 10 bambini sottratti alle famiglie tornano a casa dai genitori

0
447
Bibbiano bambini,

Bibbiano bambini ritornano a casa. Si tratta dei minori sottratti alle famiglie, vittime di presunti abusi nella zona di Bibbiano. Il caso che ha fatto tanto discutere e visto coinvolto anche Carletti, ex sindaco tesserato al PD. Nel 2018 si era aperta l’inchiesta “Angeli e Demoni” che trova nel 2021 la restituzione dei bambini alle proprie famiglie. Restano 29 le persone indagate, 11 in misura cautelare e 6 ai domiciliari.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli: rapinatore punta fucile contro bambini in pizzeria. Il video shock!

Bibbiano bambini: la prima sentenza del caso

assistenza violenza sessuale, Bibbiano bambiniIl caso Bibbiano ha tuonato sui media per lungo tempo. Più forse per il fatto che fosse coinvolto il sindaco Carletti, tesserato al PD, che per altro. Si tratta di un’orribile vicenda che vede possibili abusi su minori da parte dei servizi sociali. Un’inchiesta che pertanto prende il nome di “Angeli e Demoni”, vista la sua tragicità. Indagate 29 persone tra cui l’ex sindaco di Bibbiano per l’appunto. Un’indagine che dopo tre anni dal suo inizio porta i primi risvolti positivi. I bambini infatti, 10 su 10, sono stati restituiti alle proprie famiglie. Per gli indagati invece si dovrà ancora attendere l’esito del processo.

 Ti consigliamo come approfondimento – Virus respiratorio neonati: è allarme! Ospedali già pieni, bambini a rischio

Bibbiano bambini: la ricostruzione dell’inchiesta

pedopornografia chat whatsapp, Bibbiano bambini,Sono passati tre anni ormai dall’apertura dell’indagine. Un tempo che per il mondo odierno basta a cancellare gran parte delle informazioni. Doveroso quindi ricordare l’inchiesta “Angeli e Demoni” ed i presupposti su cui si è fondata. Un business sugli affidi dei minori. Questi venivano allontanati ingiustamente dalle proprie famiglie attraverso storie inventate dagli inquirenti. In alcuni casi venivano utilizzate anche perizie psichiatriche falsificate inerenti finti abusi. A seguito di ciò i bambini venivano sottoposti ad ore di sedute psichiatriche affinché venissero suggestionati. Una storia da brividi che non deve più ripetersi e che non può concludersi impunita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − 2 =