Bill Gates svela i trucchi per essere assunti: ecco come rispondere a un colloquio di lavoro

0
661
Bill Gates colloquio lavoro,
Dal profilo Facebook di Bill Gates

Bill Gates colloquio lavoro, chi meglio di lui può dare consigli? Un imprenditore, ancor prima genio, che ha costruito un impero partendo dal nulla. Un uomo che ha rivoluzionato il mondo di oggi. Il padre del web su tutti, senza ombra di dubbio. Stephen Curry lo intervista, chiedendo lui come rispondere alle domande di un colloquio di lavoro. Le risposte date da Bill Gates sono brevi, semplici e complete. Poco meno di 30 secondi per ognuna. Ma in un lasso così breve di tempo, dipinge un’immagine perfetta per un colloquio.

Ti consigliamo come approfondimento – L’allarmante profezia di Bill Gates: “Il mondo si prepari a una nuova e letale pandemia”

Bill Gates colloquio lavoro: risposte brevi ma complete

Covid-19, bill gates colloquio lavoro,
Bill Gates – Fonte “Twitter”

Non è importante prolungarsi più di tanto o utilizzare determinati termini. Bill Gates lo dimostra rispondendo, in trenta secondi, a una domanda che viene posta ogni volta. “Perché dovremmo assumerti?” chiede Stephen Curry. “Dovresti guardare i miei codici” afferma deciso. “Ho realizzato programmi software in autonomia, superando ciò che mi hanno insegnato a lezione”. Dimostra quindi la sua dote. “Credo di riuscire a lavorare bene in una squadra”. Tuttavia: “Potrei criticare un po’ duramente i miei colleghi per i codici da loro scritti”; l’onestà non deve mancare. “Amo gli obbiettivi ambiziosi”, così come è ambizioso lui.

Ti consigliamo come approfondimento – Bill Gates costretto a dimettersi da Microsoft per molestie? Ecco i retroscena

Bill Gates colloquio lavoro: pregi e difetti

Bill Gates dimissioni divorzio, bill gates colloquio lavoro,
Dal profilo Facebook di Bill Gates

L’altra domanda posta a Bill Gates è un altro classico dei colloqui di lavoro. Ovvero elencare i propri pregi e difetti. Bill Gates anche qui risponde senza girarci troppo intorno. “Non sono ferrato nel marketing, dunque non mi piacerebbe fare il venditore”. Chiarisce subito il punto. “Se cercate qualcuno per la programmazione invece sono affascinato dall’idea”, rivela la sua passione. “Ho studiato a lungo e approfondito errori commessi agli altri in passato”. Dunque è attento e critico.  “Preferisco occuparmi di creazione, definizione e programmazione. Non di gestire un team di vendite”. Chiarisce: “Lavorerei bene in squadra con loro ma non è vendere quello che voglio fare” ribadisce.

Ti consigliamo come approfondimento – Elon Musk compra Twitter per 44 miliardi. Numeri e critiche dell’operazione da record

Bill Gates colloquio lavoro: il punto sullo stipendio

Bill Gates dimissioni divorzio, bill gates colloquio lavoro,
Foto dal profilo Facebook ufficiale di Bill Gates

Siamo onesti, quante volte ad un colloquio di lavoro, il punto sullo stipendio ci ha fatto sempre tentennare? Che sia il caso di chiederlo o di sentirselo proporre, in entrambi i casi risulta il momento cruciale. Anche qui Bill Gates ad un colloquio di lavoro stupisce. “Spero che il pacchetto azionario sia buono” afferma. “Mi sento in grado di correre rischio per un grande futuro” continua. “Anziché un salario, come fanno tante aziende, preferirei ricevere da voi uno stock option”. Bill Gates chiede di essere pagato in azioni dunque, non i contanti. Questo vuol dire due cose: sono ambizioso e, se lavoro bene, guadagno perché guadagna l’azienda. Quindi darò il meglio di me.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 3 =