Caserta, bimbo di tre anni muore in un incidente sulla Nola-Villa Literno

0
1479
Bimbo tre anni muore

Bimbo tre anni muore in un incidente stradale sulla superstrada Nola-Villa Literno. L’incidente è avvenuto la scorsa notte nel territorio di Succivo, in provincia di Caserta. Le auto coinvolte nell’incidente sono una Smart ForTwo, in cui viaggiava il bimbo, e una Bmw. Sono in corso le indagini delle Forze dell’Ordine.

Ti consigliamo come approfondimento-Caserta, Terribile incidente nella notte scorsa: muore una giovane 17enne

Bimbo tre anni muore in un incidente stradale

La scorsa notte si è verificato un terribile incidente sulla superstrada Nola-Villa Literno nel territorio di Succivo, in provincia di Caserta. Nell’incidente ha perso la vita un bambino di tre anni che viaggiava insieme al padre in una Smart ForTwo. L’incidente è stato causato dall’alta velocità in cui viaggiavano le due autovetture. L’impatto è stato molto violento tanto che il piccolo di tre anni ha rotto il lunotto ed è stato scaraventato fuori dall’auto. Il bambino ha poi violentemente impattato sul cofano dell’altra auto coinvolta, ossia una Bmw dove era presente solo il conducente. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118, giunti immediatamente sul posto, il bambino è morto sul colpo. Per gli altri due, ossia il padre del bambino e il conducente dell’altra auto, non vi sono state gravi conseguenze. Sono in corso le indagini.

Ti consigliamo come approfondimento-Incidente mortale in via Vespucci: moto travolge pedoni. 2 morti e 3 feriti

Bimbo tre anni muore: indagini in corso

allievi carabinieri campanaLe indagini del caso sono state affidate ai Carabinieri della stazione di Sant’Arpino e di Marcianise. I militari sono giunti sul posto per gli accertamenti del caso e per comprenderne le dinamiche. La strada è stata chiusa per consentire l’arrivo dei soccorsi e iniziare le indagini. Le due auto implicate nell’incidente sono state poste sotto sequestro. Il conducente della Bmw è stato denunciato per omicidio stradale. Gli inquirenti stanno vagliando le varie ipotesi delle cause che hanno portato al decesso del bambino. Infatti, si sta setacciando se il bambino fosse munito della cintura di sicurezza o se invece, come sembra, non lo fosse. Il corpo del piccolo è stato traportato all’istituto di Medicina Legale dell’Ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania. Nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia sul cadavere del bambino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 2 =