Bollette luce e gas, arriveranno senza sconti e sarà una batosta: ecco perché

0
1126
bolletta luce e gas sconto

Bolletta luce e gas sconto negato ad alcuni consumatori. Nonostante i requisiti e il taglio delle accise, le bollette di alcuni saranno molto care. Il motivo è un cambio dei parametri di Isee. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Caro bollette: in Senato discussione sui rincari, cosa cambierà? Il commento di Riccardo Nencini

Bolletta luce e gas sconto, ma non per tutti 

bolletta luce e gas sconto, Bollette impianti coronavirusSecondo i piani del Governo il taglio di accise avrebbe dovuto in parte aiutare a non far lievitare i prezzi di luce e gas. La pandemia e la guerra in Ucraina hanno spaventato in molti. In particolare le conseguenze più temute erano sulle cifre spropositate che sarebbero apparse in bolletta. Tuttavia il Governo ha emesso un taglio accise per aiutare in parte i consumatori. Il bonus sociale promesso però subirà un cambiamento di parametri. Dal primo aprile 2022 scatta scatta la nuova soglia Isee per essere considerati beneficiari del bonus sociale bollette. Dai 12.000 il limite per ricevere il bonus è stato abbassato a 8.265 euro. Soltanto il nucleo familiare che non supera questa cifra annua nel proprio Isee potrà beneficiare del bonus. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Italia, dal 1°luglio le bollette di luce e gas aumenteranno quasi del 30%

Bolletta luce e gas: chi potrà accedere al bonus 

bonus bolletta, bolletta luce e fas scontoSecondo i parametri condivisi dal governo, potranno accettare il bonus 3 categorie in particolare: 

  • Percettori del Reddito di Cittadinanza;
  • Nuclei familiari con almeno 4 figli a carico e con l’Isee nei parametri richiesti;
  • Malati gravi per cui è previsto l’utilizzo di apparecchiature salvavita.
Ti suggeriamo come approfondimento – Decreto energia 2022 approvato dal Cdm: dalle bollette al superbonus, ecco tutto ciò che c’è da sapere

Bollette luce e gas sconto come richiederlo 

bollette, bolletta luce e gas sconto La nuova procedura è in vigore dal primo gennaio 2022. In caso si abbiano i requisiti necessari per richiedere il bonus ma lo sconto non è stato ancora applicato in bolletta, è necessario contattare il proprio operatore di luce e gas. Di solito però la procedura del bonus è automatica. Se si hanno tutti i requisiti infatti non è necessario inviare nessuna domanda al proprio Comune. Lo sconto dovrebbe essere applicato automaticamente. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto + sette =