Caro luce e gas, nelle case popolari non si pagheranno gli aumenti: “Se ne farà carico la Regione”

0
937
bollette case popolari

Bollette case popolari esenti dagli aumenti. Lo annuncia Zingaretti affermando che la Regione Lazio si farà carico delle spese in più. Chi alloggia nelle proprietà dell’Ater non dovrà preoccuparsi degli aumenti di utenze. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Addio a Mikhail Gorbaciov: muore l’uomo che ha sciolto l’URSS (e sconfitto il comunismo)

Bollette case popolari, Zingaretti rassicura i residenti della proprietà Ater 

bollette case popolari, zingaretti ragazzo ebreo,
Ph presa dalla pagina ufficiale di Nicola Zingaretti

L’annuncio viene dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che ha voluto rassicurare i residenti nella case popolari riguardi l’arrivo delle bollette. Utenze che per tutti in Italia, da proprietari di attività a famiglie, stanno aumentando pericolosamente. “La Regione si farà carico degli eventuali incrementi fino al prossimo dicembre. Prendendo a riferimento le bollette dell’anno precedente e calcolando la differenza dovuta alla crisi energetica. In questo modo i cittadini che vivono nelle oltre 40mila case della capitale e di tutto il Lazio avranno un aiuto concreto e immediato per affrontare l’attuale emergenza economica. Il provvedimento si è reso necessario dopo una stima dell’aumento dei costi. Tariffe insostenibili per le famiglie che abitano nelle strutture dell’Ater. E inciderà sulla vita delle persone offrendo un supporto a chi già si trova in difficoltà. Le somme necessarie coprire le spese previste saranno inserite nel bilancio regionale in approvazione entro la fine dell’anno”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Dal prossimo 1°ottobre aumenteranno le bollette. Ecco il perché

Bollette case popolari, la consigliera regionale del Lazio 

bollette case popolari A sostenere ed elogiare la decisione annunciata da Zingaretti è anche la consigliera regionale Marta Bonafoni. “La Regione Lazio si mostra ancora una volta attenta alle esigenze delle persone e delle famiglie più esposte alla crisi che stiamo vivendo. Si tratta di un bel segnale, in un momento sicuramente difficile e complesso, che conferma la centralità della solidarietà e della coesione sociale nell’azione politica e amministrativa messe in campo in questi anni”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Monza, neonata abbandonata in una scatola nel parcheggio dell’ospedale: ricoverata in pediatria

Caro bollette: tutti i partiti d’accordo per un intervento urgente 

aumento bollette gas, bollette case popolariI rincari nelle bollette che stanno mettendo in ginocchio gli italiani sembra mettere d’accordo la maggioranza dei partiti. Tra chiusura di attività e richieste d’aiuto da parte di innumerevoli famiglie, un intervento urgente al problema sembra essere voluto da tutti. Un aiuto che dovrà aspettare di essere concretizzato dopo la creazione del nuovo Governo in seguito alle elezioni del 25 settembre. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici + 12 =