Bonus 550 euro: c’è tempo fino al 30 novembre. Ecco chi può ottenerlo (e come)

0
919
Superbonus Lavoratore statale Tfs, Foggia diplomi falsi, bonus 550 euro, Natale 2022 spesa prezzi, bonus 200 euro partite iva Parlamentari vitalizio, bonus benzina 200 euro, Bonus 200 euro luglio, Venezia turisti multati pozzo, Superbonus fondi finiti,Bonus 200 euro luglio

Contenuto nel primo decreto aiuti del Governo Draghi, il bonus 550 euro è il bonus di novembre, visto che può essere richiesto solo fino alla fine di questo mese. Ma chi può ottenerlo? E in che modo? Abbiamo preparato una guida completa per spiegare tutto ciò che c’è da sapere.

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus 200 euro per autonomi e professionisti. Ecco la guida completa per ottenerlo

Bonus 550 euro fino al 30 novembre: ecco a chi spetta

Bonus revisione auto 2022

Il bonus 550 euro spetta ai lavoratori dipendenti di aziende private che abbiano un contratto di lavoro a tempo parziale ciclico verticale. Questo tipo di contratto regola le attività svolte solo in alcuni periodi dell’anno; possono essere alcuni mesi, ma anche alcuni giorni all’anno. Il bonus è una tantum, cioè erogabile una volta sola e può essere richiesto fino al 30 novembre. Ecco i requisiti necessari per averlo:

  • Essere lavoratori dipendenti di aziende private;
  • Essere stati titolari, nel 2021, di un contratto di lavoro part-time (o tempo parziale) di tipo ciclico verticale, “in cui fossero previsti periodi non interamente lavorati di almeno un mese in via continuativa e complessivamente non inferiori a sette settimane e non superiori a venti settimane”. Così recita il Messaggio INPS n.3097/2022;
  • Non essere titolari, nel momento in cui si invia la domanda per il Bonus, di un altro contratto di lavoro dipendente diverso da quello part-time menzionato;
  • Non essere percettori di trattamenti pensionistici;
  • Non essere percettori di indennità di disoccupazione Naspi.
Ti consigliamo come approfondimento – Bonus bollette 2022: ecco come ottenerlo

Bonus 550 euro come fare domanda

bonus 200 euro partite iva Parlamentari vitalizio, bonus benzina 200 euro, Bonus 200 euro luglio, Venezia turisti multati pozzo, Superbonus fondi finiti,Bonus 200 euro luglioagenzia delle entrate circolare decreto ristori Inps Regione Campania reddito di emergenza, bonus donne disoccupate 2021, bonus affitti contributo fondo perduto, reddito cittadinanza sospesoTramite il messaggio n.3097 del 5 agosto 2022, l’Inps ha specificato come fare domanda per il bonus 550 euro. I modi sono i soliti:

  • Il bonus si può richiedere andando al patronato di riferimento;
  • In via telematica, attraverso il sito dell’Inps. Ricordiamo che al sito si accede con SPID, carta d’identità elettronica o tessera sanitaria, e non più con il PIN;
  • Tramite il servizio di Contact Center Multicanale, telefonando al numero verde 803.164 da rete fissa (gratuitamente) oppure al numero 06.164164 da rete mobile (a pagamento, a seconda dei diversi gestori).
Ti consigliamo come approfondimento – Pannelli fotovoltaici: ecco tutti gli incentivi

Bonus 550 euro Inps 2022: le specifiche

Ecco le ultime cose da sapere sul bonus 550 euro:

  • Può essere sommato all’assegno di invalidità;
  • Esattamente come il bonus 200 euro e il bonus 150 euro, non concorre alla formazione del reddito, quindi sarà esentasse;
  • Una volta presentata la domanda, il percettore potrà controllare sul sito Inps lo stato di lavorazione e aggiornare, se servirà, anche le modalità di pagamento.
  • Il limite di spesa del provvedimento è di 30 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × 2 =