Bonus mamma 2024: ecco a quanto ammonta e come ottenerlo in busta paga

0
332
coronavirus bonus mamma 2024

Dopo diversi ritardi, diventa finalmente operativo il bonus mamma 2024. Continuano quindi gli incentivi del governo Meloni sulla natalità, anche se le opposizioni restano critiche perché, per esempio, non si è fatto nulla per una maggiore accessibilità degli asili nido per le mamme lavoratrici. Ma andiamo a vedere come funziona il bonus, a chi spetta e come ottenerlo

Ti suggeriamo come approfondimento – Bambino prodigio bullizzato: genitori coalizzati contro di lui

Bonus mamma 2024: ecco tutto ciò che c’è da sapere

Il provvedimento ha lo scopo di incentivare la natalità. Questo sembra uno degli obiettivi primari del governo Meloni, che vuole intervenire anche sul congedo parentale e sui fondi per gli asili nido. Ma come funziona il bonus mamma 2024 e a chi è rivolto?

Il bonus mamma 2024 è rivolto alle mamme lavoratrici con almeno tre figli ed è fondamentalmente uno sgravio sulle tasse che il datore di lavoro deve versare allo Stato (il bonus è rivolto soltanto alle mamme con un contratto dipendente a tempo indeterminato, ma anche in somministrazione e in apprendistato). È un bonus triennale che termina a dicembre 2026; per il 2024, in via di test, il bonus sarà accessibile anche alle mamme che hanno solo due figli.

Nulla da fare quindi per chi ha la partita IVA e per chi ha un solo figlio, anche se disabile. Il bonus doveva partire a gennaio ma c’è stato un ritardo nella circolare operativa Inps. Nessun problema, però: le lavoratrici che hanno diritto al bonus mamma 2024 riceveranno a febbraio il conguaglio di entrambi i mesi.

Ti suggeriamo come approfondimento – Mamma vegana si rifiuta di uccidere i pidocchi della figlia. Scatta la denuncia

Bonus mamma 2024: a quanti soldi ammonta?

Le legge di Bilancio ha stabilito che l’esonero ammonta al 9,19% della retribuzione fino a un massimo di 3.000 euro.

In breve, può arrivare fino a 250 euro al mese. L’aumento medio stimato però è di circa 30 euro al mese.

Bonus mamma 2024: come richiederlo

Le lavoratrici interessate al bonus mamma 2024 possono richiederlo in due modi. In primo luogo è possibile inviare una comunicazione al proprio datore di lavoro inserendo il numero dei figli a carico e dei relativi codici fiscali. I datori esporranno nelle denunce retributive l’esonero spettante per consentire i controlli sulla titolarità del requisito.

In secondo luogo resta la possibilità di comunicare direttamente all’Inps le informazioni relative ai codici fiscali dei figli. Purtroppo però si attende ancora l’attivazione dello specifico spazio digitale per la comunicazione.