Bonus Nido 2024: ecco come funziona e come ottenerlo

0
217
bonus nido 2024 CARO 2024 bonus 600 euro bonus 200 euro dipendenti

Bonus Nido 2024 – Finalmente è tornato uno dei bonus più attesi dell’anno. Il bonus nido 2024 contiene tutte le agevolazioni per chi ha figli piccoli a carico e, in un momento così difficile, è letteralmente manna dal cielo per molti italiani. Ma a quanto ammonta? E chi può richiederlo? Andiamo a vedere come funziona e tutte le informazioni più importanti.

Ti suggeriamo come approfondimento – Ecobonus 2024: sconti fino a 5000 euro

Bonus Nido 2024: come funziona e chi può approfittarne

Il bonus nido serve, in pratica per pagare le rette dell’asilo nido di bambini che hanno meno di tre anni. Il bonus può essere richiesto per tutte le spese sostenute per asili nido fino all’ultimo giorno dell’anno di riferimento e la documentazione può essere inviata entro il 31 luglio dell’anno successivo.

Facciamo un esempio, prendendo a modello il bonus nido 2023:

  • La data ultima per richiederlo è stata il 31 dicembre 2023;
  • La data ultima per inviare la documentazione a supporto è il 31 luglio 2024.

Andiamo a vedere adesso come funziona il Bonus Nido 2024. Il bonus può essere richiesto da almeno uno dei due genitori del bambino per cui si chiede il rimborso (il genitore può anche essere affidatario) e va fatta specifica domanda in modalità telematica all’Inps. Ovviamente per avere a che fare col portale Inps bisogna avere il modo per entrare. Quindi bisogna armarsi di Spid, Carta d’identità elettronica o carta nazionale dei servizi (tessera sanitaria, insomma).

Ti suggeriamo come approfondimento – Bonus part time: 550 euro

Bonus Nido 2024: a quanto ammonta e come ottenerlo

Superbonus Lavoratore statale Tfs, Foggia diplomi falsi, bonus 550 euro, Natale 2022 spesa prezzi, bonus 200 euro partite iva Parlamentari vitalizio, bonus benzina 200 euro, Bonus 200 euro luglio, Venezia turisti multati pozzo, Superbonus fondi finiti,Bonus 200 euro luglioCome detto, per ottenere il bonus bisogna andare nella pagina dedicata del portale Inps. Da lì possiamo vedere a quanto ammonta il bonus nido 2024. Si parte da 1500 euro all’anno per chi ha un ISEE superiore a 40000 euro fino a 3000 euro all’anno per chi ha un ISEE sotto i 1500 euro. Il bonus contribuisce al pagamento della retta di asili nido pubblici o privati (anche se questo andrà specificato in fase di domanda) per tutto l’anno di riferimento.

Un aiuto importante per tante famiglie, che è stato quindi prorogato anche quest’anno.

Bonus Nido 2024: ecco i “bonus” regionali

Tornano utili alle famiglie le misure di sostegno al reddito di Regioni e Comuni. Unico modo per abbattere la retta. In Lombardia per esempio per chi ha un Isee sotto 20.000 euro la regione compensa il bonus nido nazionale, si può infatti fare domanda per coprire l’intero costo. Così come in Liguria che prevede un Isee più alto, a 35mila euro. In Toscana viene dato invece un contributo massimo di 527 euro.