Bonus spesa a Pomigliano d’Arco: ecco come ottenerlo

0
832
bonus spesa
Foto di Nicola Borrelli

POMIGLIANO D’ARCO – Il bonus spesa promesso dal governo arriva anche a Pomigliano d’Arco. Infatti con il con DPCM (Decreto ministeriale) del 28 marzo 2020 è stato disposto il trasferimento immediato ai Comuni:

  • della somma di 4,3 miliardi di euro anticipando risorse del Fondo di solidarietà dei Comuni rispetto alla scadenza prevista per il mese di maggio;
  • Con ordinanza n. 658 – Dipartimento della Protezione civile – di ulteriori 400 milioni di euro vincolati. Sono destinati cioè, a misure urgenti di solidarietà alimentare per consentire, alle persone in stato di necessità, di soddisfare i bisogni più urgenti ed essenziali.
Ti consigliamo come approfondimento – Croce Rossa Italiana: diventa volontario e sostieni la lotta al Coronavirus

Bonus spesa: quanto riceverà Pomigliano d’Arco?

bonus spesaIl bonus spesa destinato per la nostra città è pari a 322.831,00 euro. Il comune ha avviato tutte le procedure necessarie per dare il via all’erogazione dei buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari. Poco fa l’Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro Mattia De Cicco tramite un messaggio sulla propria pagina Facebook ha spiegato le procedure. Questi i passaggi più importanti:

  • È stato pubblicato on line, sul sito web del comune, l’avviso per iscriversi all’elenco degli esercizi commerciali dove sarà possibile spendere i Buoni Spesa; se si vuole procedere all’iscrizione clicca QUI
  • In lavorazione l’avviso pubblico con le indicazioni su come richiedere i buoni e i criteri di accesso al beneficio. Si anticipa che non sarà necessario consegnare alcun modulo al comune;
  • La compilazione della richiesta potrà avvenire telefonicamente, per chi non ha la possibilità di scaricare il modello di autocertificazione, o essere trasmessa tramite e-mail;
  • I buoni verranno consegnati direttamente al domicilio dei beneficiari.
Ti consigliamo come approfondimento – Vittime da Coronavirus: ecco cosa succede post mortem

Il comune ricorda che la prima regola da seguire per il bene di tutti è RESTARE A CASA.
Tutta la “macchina comunale” sta lavorando affinchè ogni misura messa in atto a livello nazionale sia immediatamente esecutiva e fruibile per i cittadini pomiglianesi bisognosi.

Bonus spesa: i requisiti per ottenerlo

Per ottenere il suddetto bonus ecco i requisiti richiesti:pomigliano bonus spesa

  • residenza o domicilio nel Comune o Municipio in cui viene fatta la richiesta;
  • Per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, il possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità;
  • Essere in carico ai servizi sociali comunali e/o distrettuali. Per i nuclei familiari non in carico ai servizi sociali, sarà cura dei servizi sociali stessi accertare lo stato di bisogno e procedere alla presa incarico;
  • Trovarsi in una situazione di bisogno a causa dell’applicazione delle norme relative al contenimento della epidemia da Covid-19, previa autocertificazione che ne attesti lo stato;
  • Non essere beneficiari di altre forme di sostegno al reddito erogati da Enti pubblici (es. reddito di cittadinanza).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here