Napoli, Borrelli aggredito da un parcheggiatore abusivo: ecco il video shock

0
213
borrelli aggredito
Fonte: dalla pagina Facebook ufficiale di Borrelli

Borrelli aggredito a Napoli da un parcheggiatore abusivo. La scena è stata interamente ripresa da un cellulare e mostrata alla gente tramite una diretta Facebook. Il Consigliere regionale di Europa Verde ha esposto le proprie volontà. Avendo già denunciato l’uomo che lo ha minacciato e insultato, si augura che scattino definitivamente le manette.

Ti consigliamo come approfondimento – Tiziana Cantone, risultato autopsia: morte per suicidio sempre più probabile

Borrelli aggredito da un parcheggiatore abusivo: ecco le immagini

Napoli Pellegrini
Consigliere Borrelli di Europa Verde

Ci troviamo nei pressi del teatro Bellini, a Napoli. Nella serata di ieri, la strada è stata testimone di una vera e propria violenza ai danni del Consigliere regionale di Europa Verde Borrelli. A testimoniare l’aggressione verbale la diretta Facebook – che è possibile vedere per intero cliccando qui. La lite inizia con parole che si appesantiscono progressivamente, col passare dei minuti e dei secondi. “Tu rappresenti il male della società”, grida il parcheggiatore. “Non hai mai permesso un posto di lavoro a me e a tutti quelli come me. Ti schifo dalla testa ai piedi! Borrelli non pare turbato da quelle parole: rimane infatti in piedi, di fronte all’uomo, a riprendere la scena. “Sei un essere malvagio, cattivo e sporco”, continua il parcheggiatore. E quando passa altra gente accanto a loro, il Consigliere esclama: “Lo vedete? È un delinquente!” Questa frase è come benzina sul fuoco: l’uomo si scalda e si avvicina sempre di più, urla a voce più alta. Tant’è che Borrelli è costretto a proteggersi dietro una macchina parcheggiata poco distante da lì.

Ti consigliamo come approfondimento – Shock a Bari: bidello cade dal terrazzo di una scuola. Ipotesi suicidio…

Borrelli aggredito a Napoli la scorsa sera: la dichiarazione del Consigliere

rapina Boscoreale ottico
Francesco Emilio Borrelli, fonte: francescoemilioborrelli.eu

In seguito a questo episodio, il Consigliere regionale Borrelli ha comunicato pubblicamente le sue intenzioni. Ha affermato che ha “già denunciato in passato questo soggetto per ben due volte. Si tratta di un personaggio che, puntualmente, torna sempre in strada a estorcere denaro agli automobilisti. Continua imperterrito a riservare ai suoi clienti dei posti nelle strisce blu utilizzando i cassonetti della nettezza urbana per la differenziata”. Secondo una sua riflessione, “arreca anche un danno all’intera città sottraendo illecitamente alle casse dell’ANM le tariffe dovute per la sosta a pagamento. Una situazione intollerabile!”

Ti consigliamo come approfondimento – Ucraina, selfie con i carri armati russi abbandonati: è la nuova tendenza social

Borrelli aggredito la scorsa sera: la sua riflessione

caserta carcere violenze,Torniamo a chiedere con forza che per i parcheggiatori abusivi recidivi si aprano le porte del carcere. E soprattutto si verifichi se sono anche percettori del reddito di cittadinanza che va immediatamente tolto“. Ha concluso: “Spiace constatare che nel corso della diretta Facebook [il parcheggiatore abusivo] abbia ottenuto anche il sostegno di alcuni che hanno ritenuto di insultarmi anche con l’aggressione in corso. Un segnale preoccupante del degrado sociale in cui sta piombando la città”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 − 9 =