Borsa e investimenti: occhi puntati su criptovalute, Wall Street e materie prime

0
253

Al giorno d’oggi quando si parla di borsa ed investimenti, la prima cosa che viene in mente è il trading online. Il motivo è molto semplice: le piattaforme di negoziazione messe a disposizione dai broker online rappresentano lo strumento più semplice ed immediato per entrare nei mercati finanziari. Nel corso degli ultimi anni il trading ha raggiunto livelli di popolarità davvero altissimi, conquistando tantissimi italiani.

Si parla di milioni di persone: già nel 2018 era stata superata la soglia dei 6 milioni di utenti attivi negli investimenti digitali, ma ultimamente, complici la maggiore consapevolezza sull’argomento ed il lockdown, il numero è aumentato considerevolmente. 

broker online consentono praticamente a chiunque di accedere ai mercati finanziari, ma questo non significa che avere successo con il trading sia altrettanto semplice. Infatti, quando si decide di iniziare a investire in borsa da zero si deve innanzitutto provvedere alla propria formazione, per riuscire a orientarsi al meglio sui mercati, senza farsi trovare impreparati.

Al giorno d’oggi, le risorse a disposizione degli aspiranti trader sono sempre più numerose, soprattutto grazie a portali di approfondimento tematici, come mercati24.com, che mettono a disposizione guide, recensioni e analisi dettagliate.

Il fascino del mercato azionario e di Wall Street

Ogni trader ha la sua attitudine e strategia: c’è chi punta solo su titoli nazionali e chi invece preferisce guardare a Wall Street, chi ama puntare sulle sicurezze delle materie prime e chi è attratto dal fascino delle criptovalute.

Il mercato azionario è quello che attira di più gli interessi dei trader: anche se affrontato con atteggiamenti diversi, c’è chi è più prudente e chi accetta rischi maggiori, l’investimento in Borsa risulta essere il più attraente. Grazie alla piattaforme online è possibile accedere a tutti i titoli quotati a Wall Street e quindi investire sugli indici più famosi e sulle azioni delle più importanti aziende del globo.

Perché investire nelle criptovalute

Le criptovalute sono nate con l’obiettivo di poter conservare e disporre del proprio denaro senza necessariamente sottostare al controllo delle autorità pubbliche e delle banche. Il clamoroso boom del Bitcoin di qualche anno fa ha portato le monete virtuali all’attenzione di tutti: chi ha scelto di approfondire un po’ ha presto scoperto che in realtà quello delle criptovalute è un modo molto vasto, di cui il Bitcoin è solo l’esponente più famoso.

Il settore delle valute virtuali è deregolamentato ed il relativo mercato, essendo molto giovane, è particolarmente irrequieto. Molti vi si avvicinano proprio per una questione etica, una perdita di fiducia nei confronti del tradizionale sistema finanziario, ma la maggior parte vi ricerca opportunità di investimento, attirati dalle previsioni di crescita e dalle performance di alcune monete. Ultimamente, anche gli investitori istituzionali hanno puntato gli occhi sulle criptovalute.

Investimenti nelle materie prime

Impossibile parlare di Borsa ed investimenti senza fare almeno un accenno alle materie prime. Le cosiddette commodities sono tra gli asset più seguiti e molti trader decidono di investirci tramite gli strumenti derivati come i CFD o i Futures. C’è chi decide di puntare alle materie prime per diversificare il proprio portafoglio, mettendo una parte del suo capitale al sicuro dall’inflazione: i prezzi delle materie prime, infatti, tendono a salire insieme al costo del denaro.

Tra le materie prime più apprezzate è possibile menzionare il bene rifugio per eccellenza, ovvero l’oro, ma anche altri asset che vengono considerati più o meno sicuri, ovvero il caffè, lo zucchero o i gas naturali. E poi il petrolio, che con le sue oscillazioni di prezzo offre diverse opportunità. Anche per avere successo nel trading in materie prime è necessario scegliere con attenzione il timing: sono aspetti che si imparano solo con lo studio prima e con l’esperienza poi, permettendo di ottenere i risultati sperati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici − tredici =