Borsa Mediterranea del Turismo 2019: tutto pronto per la 23° edizione

0
445
borsa mediterranea del turismo Napoli 2018

Dal 22 al 24 marzo, la Mostra d’Oltremare di Napoli ospiterà la ventitreesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo. La BMT è tra le più importanti fiere italiane del settore turistico. Ogni anno, partecipano operatori e professionisti provenienti da tutta Italia. (Leggi anche: Smau 2019, un anno straordinario, tra conferme e nuovi orizzonti) Al fine di consentire a tutti di partecipare, in collaborazione con alcuni partner mirati, agli agenti di viaggio è riservato uno sconto sui Frecciarossa, sui principali traghetti e hotel gratis. Per le agevolazioni previste, il programma completo dell’evento, gli orari di apertura al pubblico e ulteriori informazioni, si invita a visitare il sito dell’evento.

Borsa Mediterranea del Turismo: incontri, formazione e novità

Borsa Mediterranea
Dalla gallery BMT 2018

La Borsa Mediterranea del Turismo è un incontro tra vecchi e nuovi protagonisti del turismo, una vetrina per i professionisti del settore. L’area espositiva si compone di isole tematiche che riflettono i segmenti del mercato turistico. È previsto un ricco programma di formazione per agenti di viaggio e albergatori, con seminari e workshop. A fine lavori, un evento nell’evento: “Get together PARTY” con cena, musica e spettacolo, per espositori e visitatori.

Leggi anche: Chocoliamo 2019, nuovo successo per la fiera del cioccolato artigianale

Tra gli operatori che riconfermano la loro presenza ci sono Valtur, Nicolaus, Futura Vacanze, Kappa Viaggi, Seimondo, I Viaggi dell’Airone, Volonline, Naar, Alidays, Hertz, Skyteam. A questi si aggiungono volti nuovi, anche dall’estero: Tailor Made T.O. di Londra, Travel Tour Operator, Partner Group, Trans Nordic Tours dalla Danimarca. Fra i veterani non mancherà MSC Crociere, con una novità: la MSC Bellissima, che arriverà a Napoli il 18 marzo.

Alla BMT 2019 saranno presenti anche tutti i maggiori parchi a tema italiani e stranieri. Tra questi Gardaland, Disneyland, Mirabilandia, Rainbow e Cinecittà World.

Novità anche per compagnie aeree e scali a Napoli. Flydubay collegherà Napoli al golfo arabo, United Airlines decollerà per New York e Turkish Airlines riproporrà il suo ampio network di collegamenti.

La BMT rilancia il turismo italiano

Borsa Mediterranea
Dalla gallery BMT 2018

La Borsa Mediterranea del Turismo rappresenta l’anello di congiunzione tra istituzioni e imprenditori. Un contatto necessario per discutere di turismo a 360° e maturare la consapevolezza dell’immenso potenziale italiano. “Vogliamo dare un segnale all’Italia, invitare le regioni a fare rete per far crescere l’incoming turistico. Le idee giuste ci sono, bisogna trovare il sistema per tradurle in azione concrete. È con questa mission che ci apprestiamo a vivere BMT 2019”. Cosi Angelo de Negri – amministratore di Progecta e creatore della Borsa Mediterranea del Turismo – descrive la mission della BMT 2019.

Novità di quest’anno: nasce Il Gran Tour del Sud. L’idea è quella di incentivare l’integrazione fra i diversi prodotti locali per agevolare la creazione di percorsi interregionali che toccano le varie realtà del sud. Importante presentare ai buyer esteri un prodotto unitario made in Italy, evitando troppe frammentazioni. Il progetto sarà illustrato alla manifestazione dal ministro del Turismo Gian Marco Centinaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here