Boschi attacca Grillo: “Usa il suo potere mediatico per assolvere il figlio”

0
158
Boschi attacca Grillo
Foto dai profili Facebook ufficiali

Boschi attacca Grillo: la capogruppo di Italia Viva commenta duramente il video in difesa del figlio del fondatore del M5S. Maria Elena Boschi accusa Beppe Grillo di aver realizzato un video scandaloso. Innanzitutto perché, secondo la sua opinione, starebbe usando il suo potere mediatico per difendere il figlio. E soprattutto perché, minimizzando l’accaduto, manca di rispetto a tutte le donne, vittime di violenza sessuale.

Ti consigliamo questo approfondimento – Grillo su Ciro e lo stupro: “Si stavano solo divertendo, sono 4 coglioni!”

Boschi attacca Grillo: il video incriminato

Boschi attacca Grillo
Foto dal Profilo Facebook “Beppe Grillo”

Ciro Grillo, il figlio del leader pentastellato, è accusato di violenza sessuale. Questa notizia sta facendo molto discutere negli ultimi giorni, ma aleggia nei tribunali da quasi due anni. Assieme a lui sono coinvolti altri tre ragazzi. Dopo essere rimasto in silenzio per tanto tempo sulla questione, è stato lo stesso Beppe Grillo a commentare la notizia nelle ultime ore. “C’è un video dove si vede che è consenziente” afferma il comico in riferimento alla vittima. “Sono soltanto dei ragazzi che si stavano divertendo”, dichiara Grillo cercando probabilmente di ridimensionare la situazione.

Ti consigliamo come approfondimento – Grillo, il figlio Ciro accusato di stupro, i Pm: “Ragazza costretta a rapporti”

Boschi attacca Grillo: l’accusa

Boschi attacca Grillo
Ministro Boschi, dal suo profilo Facebook ufficiale

Maria Elena Boschi ha commentato le parole di Grillo pubblicando un video sui suoi social. La capogruppo di Italia Viva definisce il video “scandaloso” sia per il modo in cui Grillo sta cercando di influenzare l’opinione pubblica con la sua popolarità sia per le parole che utilizza. “Le sue parole sono piene di maschilismo” sostiene. E aggiunge “Quando dice che la ragazza è sostanzialmente una bugiarda, perché c’ha messo otto giorni a denunciare, fa un torto a tutte le donne vittime di violenza”. La Boschi si augura quindi che “qualcuno, magari donna, nel M5S prenda le distanze da lui”. E infine ricorda ciò che il comico-politico ha fatto a lei, a suo padre e alla sua famiglia. “Grillo ci spiega che ci sono due pesi e due misure, le regole che valgono per la sua famiglia e quelle che valgono per gli altri. Caro Grillo, ti devi semplicemente vergognare ha concluso la Boschi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + diciotto =