Camera dei deputati: in arrivo quattro bandi per 300 nuove assunzioni

0
799
Camera
Foto da Facebook Camera dei deputati

È quasi tutto pronto per i tanto attesi concorsi alla Camera dei deputati. Lo scorso mese il presidente della Camera Roberto Fico ha ufficializzato, con un post su Facebook, i primi dettagli sul calendario delle procedure concorsuali e sulla data in cui verrà pubblicato il primo bando:

Ti consigliamo come approfondimento – Concorso Polizia di Stato, ecco come partecipare

Camera dei deputati: i 4 bandi previsti, tempistiche e stipendi

 

Foto da Facebook Camera dei deputati

Le figure da reclutare sono:

  • consiglieri parlamentari;
  • documentaristi;
  • segretari parlamentari;
  • assistenti parlamentari.

Questo il cronoprogramma dei bandi: entro il 15 luglio 2019 verranno pubblicati in Gazzetta ufficiale i bandi per consiglieri parlamentari; entro il 30 novembre 2019 sarà bandito quello per assistenti parlamentari; entro il 30 aprile 2020 quello per segretari parlamentari e per tecnici della fascia dei quadri intermedi; entro il 31 ottobre 2020 quello per documentaristi e collaboratori tecnici.

Il primo bando vedrà il reclutamento dei consiglieri parlamentariLe suddette figure hanno mansioni organizzative e amministrative, revisione delle procedure contabili, certificazione di atti parlamentari, consulenza legale, ricerca giuridica e assistenza nelle procedure interistituzionali. I consiglieri parlamentari ora sono 127, gli stipendi variano da 65.000 euro lordi fino ai 360.000 dopo 40 anni di lavoro. Con 10 anni di anzianità si arriva a guadagnare 146.000 euro all’anno.

Il secondo bando riguarderà i documentaristi. Questi svolgono importanti attività di ricerca oltre a occuparsi dei resoconti integrali degli interventi parlamentari. Anche per questo bando è necessaria la laurea, mentre gli stipendi possono variare dai 40.000 euro, ad inizio carriera, fino a 240.000.

Ti consigliamo come approfondimento – Concorsi Pubblica Amministrazione: previste 450 mila assunzioni

Il terzo bando sarà quello per i segretari parlamentari. Il loro lavoro è quello di gestire documenti tecnici e contabili. Gli stipendi per questa categoria variano dai 35.000 euro ai 175.000 a fine carriera.

Il quarto bando mirerà a selezionare assistenti parlamentari. Attualmente in servizio ce ne sono 305 e si occupano della vigilanza, della sicurezza delle sedi e dell’assistenza.  Ricevono un compreso tra 34.000 euro, appena assunti, e 137.000 con 40 anni di lavoro, dopo venti anni arrivano a guadagnare 90 mila euro.

Stipendi altissimi ma…

Foto da Facebook Camera dei deputati

Da Montecitorio puntualizzano che gli stipendi dei nuovi assunti saranno comunque stabiliti dall’Ufficio di Presidenza dopo un confronto, già aperto dallo stesso presidente Fico, con i sindacati. I compensi attuali, infatti, dovrebbero essere ritoccati al ribasso.

Le prove

Tutto sarà più chiaro, ovviamente, con la pubblicazione del bando. Ma orientativamente le prove oggetto dei concorsi dovrebbero essere così suddivise:

  • Prima prova scritta:
    Quesiti a risposta multipla sulle seguenti discipline:
    – Diritto costituzionale;
    – Diritto parlamentare;
    – Procedura parlamentare;
    – Diritto civile;
    – Diritto amministrativo;
    – Diritto dell’Unione Europea;
    – Politica Economica.
  • Seconda prova scritta.
    Un questionario che verterà sulla Storia d’Italia e in modo specifico su diritto costituzionale, diritto parlamentare, diritto amministrativo e diritto civile;
  • Prima prova orale.
    Una discussione sulle materie della prova scritta;
  • Seconda prova orale.
    Un colloquio per verificare la conoscenza di una delle lingue straniere più diffuse nell’Unione Europea.
Ti consigliamo come approfondimento – Napoli: il comune assumerà 2000 persone nei prossimi tre anni
I requisiti

Camera

Tra i principali requisiti che occorreranno per poter partecipare, vi è la laurea quinquennale (di sicuro in Giurisprudenza) e la conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese e spagnolo.

 

Attendiamo la pubblicazione dei vari bandi per ulteriori informazioni. Continuate a seguire Informa Press per rimanere aggiornati!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − 3 =