Campania: sono 3400 gli arresti effettuati a Napoli dai Carabinieri nel 2020

0
382
Campania arresti 2020
Dal profilo Facebook ufficiale dell'Arma dei Carabinieri

Campania arresti 2020: il Comando provinciale di Napoli all’Arma ha fatto rapporto sull’anno di lavoro appena trascorso. Sono 3400 gli arresti risultati nella provincia del capoluogo campano. Nel 2020 si è assistito al calo dei delitti, sia a Napoli che in periferia. Dati in discesa anche per rapine e furti.

Ti consigliamo come approfondimento – Capodanno 2021 a Napoli: fra divieti e restrizioni, come festeggeremo?

Campania arresti 2020: i dati del Comando provinciale dei Carabinieri

campania arresti 2020
Dalla pagina Facebook ufficiale del Comune Napoli

Campania arresti 2020. Quello che si sta concludendo è stato un anno molto particolare a causa della pandemia da Covid. E forse è proprio la circolazione del virus che, costringendo all’isolamento, ha permesso il calo della criminalità. Secondo alcuni dati, aggiornati al 26 dicembre, durante quest’anno sono stati 3400 gli arresti. Nel frattempo, i delitti a Napoli e nella provincia sono diminuiti del 14,36%.

Anche le rapine e i furti sono diminuiti, soprattutto quelli compiuti verso le fasce più deboli, come quella degli anziani. In merito a questi ultimi, sono state 18 le persone arrestate in flagranza di reato. 780 sono stati i parcheggiatori abusivi sanzionati, sia a livello penale che a livello amministrativo.

Per la sicurezza della nostra regione, è stato svolto un lavoro eccellente dalle 100 Stazioni e Tenenze e dalle 16 Compagnie di Carabinieri. La coordinazione è stata affidata al Generale di brigata Giuseppe La Gala.

Oltretutto, a poche ore dal Capodanno, si è intensificato il lavoro dei Carabinieri Artificieri per contrastare l’uso di botti illegali. È così nato lo slogan “Usa la testa, non rovinarti la festa” per vivere un 31 dicembre più sereno.

Ti consigliamo come approfondimento – Prodigio di San Gennaro: il mistero più antico di Napoli fra fede e scienza

Campania arresti 2020: l’Arma dei Carabinieri e la solidarietà

Campania arresti 2020L’Arma dei Carabinieri, nel 2020, ha prestato attenzione anche alle esigenze degli studenti e degli istituti scolastici. Tanti sono stati i dispositivi distribuiti sul territorio campano per favorire e migliorare l’e-learning. Con l’ausilio di “Poste Italiane”, invece, sono state effettuate 290 consegne a domicilio per coloro che sono stati impossibilitati a muoversi.

Per il periodo natalizio, i Carabinieri hanno messo in atto l’operazione “Santa Claus”, promossa dall’associazione di volontariato “Asso.Gio.Ca”. Vi hanno preso parte molti attori e artisti campani che, insieme al Comando Provinciale, hanno portato sorrisi ai più bisognosi e ai bambini del Santobono – Pausillipon.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − 3 =