Vacanze sicure: il New York Times promuove la Campania

0
1823
campania

Secondo il New York Times, la Campania è una delle mete migliori per le vacanze del 2020. Questo grazie al basso numero di contagi nella regione. Anche se le norme igienico-sanitarie creano qualche limite, offrono ai turisti un posto più sicuro. Il litorale campano, l’entroterra collinare e quello montuoso, sono pronti a regalare, ancora una volta, vacanze da sogno.

Ti consigliamo come approfondimento – Vacanze 2020: l’Italia è tra le dieci destinazioni più sicure

Le vacanze in Campania sono Covid free

CampaniaUno dei giornali più importanti al mondo, il New York Times, ha definito la Campania come luogo sicuro in cui soggiornare quest’estate. È stata la giornalista Lauren Sloss (esperta di cibo, musica e viaggi) a stilare un articolo in cui parla delle meraviglie della nostra terra, definendola anti-covid. Non solo la bellezza e il costo, quindi, sono i parametri per organizzare una buona vacanza nel 2020. Gli aspetti principali di cui tener conto sono l’utilizzo dei dispositivi igienico-sanitari e il rispetto della distanza di sicurezza.

Una vacanza in Campania potrebbe quindi essere un’ottima idea per tre importanti ragioni:

  • Aiuterebbe a risollevare il nostro settore terziario, devastato dal lockdown dei mesi scorsi;
  • Permetterebbe alle compagnie aeree di riempire i voli da e per la regione; stesso discorso anche per le ferrovie dello stato e per il trasporto via mare;
  • Offrirebbe l’opportunità di migliorare il benessere psico-fisico in maniera semplice dopo un periodo di forte stress accumulato.

“Campania divina, Campania sicura”

CampaniaL’articolo americano è giunto anche all’occhio del governatore della Campania Vincenzo De Luca, che ne è rimasto entusiasta. Ritornare ad avere turisti, stranieri e non, in questa regione, può diventare l’occasione per vedere una luce in fondo al tunnel. Per farlo, servono tutti i mezzi necessari e De Luca si dice pronto ad intervenire. “Stiamo riaprendo tutto” – dice il governatore campano sulla sua pagina ufficiale di Facebook. “Vogliamo promuovere il turismo nella nostra bellissima regione, garantendo il massimo standard di sicurezza”.

Nasce, così, lo slogan “Campania divina, Campania sicura” per poter aiutare questo territorio a riemergere dalla pandemia da Coronavirus.

In Campania vince la Costiera Amalfitana

CampaniaIl posto su cui cominciare a puntare, secondo il presidente, è il comune di Ravello, in Costiera Amalfitana. La motivazione è che proprio lì, quest’anno, decorre il 140° anniversario della visita del musicista tedesco Wilhelm Richard Wagner. Per l’occasione, è stato prodotto un docufilm a Villa Rufolo, con la partecipazione della Fondazione Ravello, del comune e della Regione Campania.

Anche le altre perle della Costiera Amalfitana (come Positano, Maiori, Minori e Amalfi) sono sul podio. Le cittadine sono attrezzate per garantire un soggiorno nel pieno rispetto delle norme sanitarie e continuano ad offrire un panorama da sogno.

Ti consigliamo come approfondimento – Estate 2020, vacanze addio? Il Governo lancia il bonus contro la crisi

Vacanze all’estero? No, grazie. Abbiamo la Campania

CampaniaDal 3 giugno, l’Italia ha aperto agli spostamenti tra regioni. Tuttavia, per spostarsi tra uno Stato e l’altro dell’Unione Europea vi sono ancora degli intoppi. L’Austria valuterà nuovamente se riaprire o meno le frontiere con l’Italia. La Germania aprirà le porte dal 15 giugno. La Grecia riaprirà solo per metà e con un obbligo di quarantena per chi arriva da Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto. Di conseguenza, quella di quest’anno potrebbe essere un’opportunità per preferire le mete vacanziere nella regione Campania. Molto spesso, presi dalla voglia di scoprire il mondo, ci si dimentica delle meraviglie che ci circondano. Riscoprire le bellezze della porta accanto ci regalerà, senza dubbio, una nuova prospettiva.