Amici a quattro zampe per sempre: una legge ci unisce anche dopo la morte

0
257
cani bonus bau

La prima regione italiana a consentire la sepoltura degli animali domestici insieme ai loro proprietari è stata la Lombardia. Ciò che ha spinto all’introduzione di questa pratica sono state le numerose richieste alle istituzioni da parte dei cittadini. Molti sono convinti che si tratti di un passo avanti in materia di civiltà e di sensibilità. Quest’usanza, in realtà, risale all’alba dei tempi. Molte scoperte avevano portato alla luce l’usanza della sepoltura dei cani con i loro padroni già nell’antichità egizia. Oggi un animale domestico per molti è considerato un membro in più in famiglia. In particolare i cani, simbolo di fedeltà, rappresentano una fonte di effetti positivi per molte persone, sia adulti che bambini. Per alcuni, come gli anziani o single, potrebbero rappresentare l’unica compagnia ad attenderli a casa.

Ti consigliamo come approfondimento – Animali, come difenderli: ecco le pene previste dal codice penale

Gli effetti terapeutici dei cani e altri animali domestici

spese sanitarieNon è una novità la funzione di cani e gatti in ambito terapeutico. I dati scientifici, infatti, confermano come gli animali domestici siano in grado di riaccendere interesse verso la vita e verso gli altri. Già da qualche anno è stato consentito l’accesso dei cani negli ospedali e nelle strutture sanitarie o sociosanitarie pubbliche e private accreditate. Riabbracciare i propri animali domestici aiuta il recupero dei padroni ospedalizzati e riduce il tempo di degenza.

Ti consigliamo come approfondimento – Cani, gli studiosi confermano: sanno capirci e farci star bene

Cimiteri per animali: dove trovarli e come richiedere la sepoltura

AnimaliMa come dovrà agire nella pratica chi vorrà richiedere la sepoltura? Dovrà fare richiesta agli uffici dei servizi cimiteriali dei Comuni ai quali è demandata la procedura. Non sarà così semplice far inserire foto e nome dell’animale sulle lapidi, ma non è detto che ciò non sarà possibile in futuro. Infatti in alcune regioni italiane esiste già una legge che istituisce i cimiteri per gli animali domestici (ecco dove trovare quelli in Campania): piccole aree all’interno delle aree cimiteriali che vengono dedicate interamente a cani e gatti. Le regole non sono molto diverse rispetto a quelle dei normali cimiteri con la prenotazione dei vari lotti assegnati. Quella di una sepoltura congiunta, tuttavia, è una novità degli ultimi tempi, che ha reso felici animalisti e non solo.

Ti consigliamo come approfondimento – Amici animali: l’importanza di poter contare su di un Rifugio

Dopo la Lombardia, la proposta di legge anche in Liguria

animali abbandonatiPermettere la tumulazione delle ceneri dei propri cani e gatti in un’urna separata, ma nello stesso loculo di famiglia, potrebbe essere un modo di riconoscere la relazione tanto stretta tra i proprietari e i loro animali. Questo ha convinto dapprima la regione Lombardia e a ruota anche altre regioni hanno fatto la stessa proposta. In particolare in Liguria, la legge è stata approvata in commissione e si attende l’ok in consiglio regionale.
Potrebbe essere l’inizio di una normativa su scala nazionale? Al momento non possiamo dirlo. Attendiamo di vedere come evolveranno le cose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here