Cinquanta cani morenti salvati da un macello: ora attendono l’adozione

0
409
cani salvati corea
Dalla pagina Facebook dell'Humane Society International

Cani salvati Corea del Sud – sono cinquanta i cuccioli salvati da quello che un tempo era un macello. Erano rinchiusi in claustrofobiche gabbie, senza cibo né acqua, impauriti e molti in punto di morte. Sono stati prelevati da un’associazione che mira alla salvaguardia degli animali, in seguito a una segnalazione. Quando verranno curati, potranno essere trasferiti in rifugi, dove attenderanno adozioni.

Ti consigliamo come approfondimento – Animali maltrattati: da oggi con “Essere Animali” li puoi salvare con un click

Cani salvati Corea del Sud: eroi in azione

cani salvati corea
Fonte: dalla pagina Facebook dell’Humane Society International

Questa incredibile storia inizia lo scorso 13 aprile 2021. Ad allertare i collaboratori della Humane Society International è stata una delicata segnalazione proveniente dalla Corea del Sud. Cinquanta cani erano imprigionati all’interno di una fattoria, l’allevamento Yongin, un tempo usata per allevare animali da macello. Non rimaneva loro molto tempo da vivere: entro il 19 aprile sarebbero stati sottoposti all’eutanasia. Gli operatori dell’associazione non hanno perso tempo, intervenendo prontamente. Gli animali, ognuno rinchiuso all’interno della propria gabbia, sono risultati essere spaventati, infreddoliti, affamati e feriti. Sono stati prelevati e trasportati in un luogo sicuro. Stanno iniziando a ricevere le prime cure mediche e tutte le attenzioni di cui hanno bisogno. Quando staranno bene, verranno condotti nei rifugi americani e canadesi, in attesa di essere adottati da famiglie.

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus animali domestici 2021. Arriva il rimborso per spese veterinarie

Cani salvati Corea del Sud: l’associazione HSI

cani salvati corea
Logo dell’Humane Society International

L’Humane Society International ha comunicato questa notizia tramite la pagina Facebook ufficiale. Grazie alla diffusione dei social, sono stati raccolti oltre 37mila dollari destinati alle spese per la cura dei cani. È grazie alla sensibilità della gente che tutto è andato a buon fine. Segue il messaggio di aggiornamento dell’associazione:Giusto in tempo! Grazie a tutti i nostri incredibili e compassionevoli donatori, che sono arrivati nel momento del bisogno. Cinquanta sofferenti cani in un ex macello del Sud Corea sono stati salvati. […] Tutti questi cani ora stanno ricevendo le cure necessarie. […] Inizierà presto la loro ricerca d’amore e una nuova casa. Grazie a tutti per aver salvato cinquanta vite innocenti!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × due =