Milano, Carabiniere spara al cane con due colpi di pistola

0
232
Carabiniere spara cane

Carabiniere spara cane intervenuto a difendere il padrone. L’episodio è avvenuto ieri sera a Milano. Il Carabiniere era intervenuto in seguito ad una segnalazione di rapina. Il rapinatore è stato difeso dal suo cane, che ha ferito il militare ed è stato colpito da due spari.

Ti consigliamo come approfondimento-Uomo azzannato da un pitbull finisce in ospedale: difendeva il suo cane

Carabiniere spara cane aizzato dal padrone

Carabiniere spara caneIeri sera a Milano, nei pressi delle colonne di San Lorenzo, un Carabiniere ha sparato ad una cane. Il cane è intervenuto in soccorso del proprio padrone, ferendo il militare al braccio e alle gambe. Il cane è stato colpito da due colpi di pistola e ferito si è allontanato dal luogo in questione. L’intervento dei Carabinieri era stato richiesto da due turisti tedeschi che avevano segnalato una rapina. La rapina era stata commessa dal proprietario del cane, un giovane di 22 anni. Il ragazzo è stato arrestato per rapina, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Inoltre, il giovane era in possesso di due grammi di hashish e di uno spray urticante. Pertanto, i reati per cui è accusato potrebbero non essere finiti. Il militare aggredito, nel frattempo, è stato trasportato al Policlinico di Milano.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, violenza shock: trentenne lancia il cane dal balcone. Denunciato

Carabiniere spara cane dopo una rapina

finti netturbini rapinaL’episodio di ieri sera ha evidenziato l’ennesimo episodio violento nella notte tra le strade della città, nonostante il coprifuoco. Infatti, l’episodio è avvenuto all’una di notte, orario in cui vigeva già da qualche ora il coprifuoco. Comunque, oltre al Carabiniere, sono rimasti feriti anche due ragazzi, uno di 23 anni e uno di 31 anni. Uno dei due è stato trasportato al Fatebenefratelli di Milano, da dove è stato dimesso con una prognosi di sei giorni. Inoltre, i Carabinieri sono riusciti anche a ritrovare il cane in una clinica veterinaria ferito ma in buone condizioni. Probabilmente il cane è stato portato in clinica da un socio del rapinatore. Infatti, le vittime della rapina hanno sostenuto di essere stati aggrediti da due uomini e un cane, ma del secondo rapinatore non si hanno tracce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × due =