Castellammare incidente: ragazzo di 30 anni muore sotto gli occhi della fidanzata

0
59
castellammare incidente

Castellammare incidente: risale a qualche ora fa l’incidente mortale sulla Statale Sorrentina. A causa dello schianto, un ragazzo di 30 anni, originario di Vico Equense, ha perso la vita. Alfonso C., questo il nome della vittima, era in sella alla sua moto con la fidanzata, quando ha impattato violentemente contro un’auto. 

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, si buttano in mare con il monopattino: è la nuova moda folle di TikTok

Castellammare incidente: cos’è accaduto

La tragedia è avvenuta sulla ex Strada Statale 145 Sorrentina, che fa da collegamento fra Castellammare di Stabia e Vico Equense. L’impatto è avvenuto all’altezza del Towers Hotel, poco dopo la frazione di Pozzano, verso le ore 13:00 di oggi. All’arrivo dei soccorsi, i sanitari del 118 e gli agenti della polizia municipale, per Alfonso non c’era già più nulla da fare: il suo cuore aveva smesso di battere. La donna che era con lui in moto invece è sopravvissuta, nonostante le ferite. Dopo poco, è stata infatti portata al pronto soccorso dell’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Sotto choc molti automobilisti che hanno assistito all’accaduto.

Attualmente, si stanno svolgendo tutte le verifiche del caso per una ricostruzione più chiara dell’accaduto. Ad occuparsi delle indagini i vigili urbani del posto, capitanati dal comandante A. Vecchione. Il traffico è stato momentaneamente sospeso per entrambe le direzioni.

Ti consigliamo come approfondimento – Addio Telepass, cambia il sistema di pedaggio autostradale: in arrivo un nuovo operatore

La passione per la moto

Anche sui suoi profili social, Alfonso condivideva la sua profonda passione per la moto. Attualmente, aveva una KTM Super Duke 1290, un modello estremamente potente. Insieme al suo amore per le due ruote, condivideva anche quello per il mare e per i paesaggi. Meraviglie che ritraeva nei tramonti sulla sua città. “Niente mi rende più felice come osservare la natura, dipingere quello che vedo”, scriveva sui social.

Ti consigliamo come approfondimento – Dopo gli alpini a Rimini e le presunte molestie all’Eurovision: consigli su come difendersi

Castellammare incidente: i messaggi di cordoglio

Tutta la comunità di Vico Equense si stringe attorno ai familiari della vittima. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social, che ricordano Alfonso e piangono per la sua tragica scomparsa. Il sindaco di Vico Equense, Peppe Aiello, così comunica il suo profondo dispiacere: “A nome dell’intera Città di Vico Equense esprimo il mio più sentito dolore per la tragica morte di Alfonso, un ragazzo forte e per bene, che conoscevo personalmente. Spero che l’abbraccio commosso di tutta la nostra comunità arrivi alla sua famiglia e a quanti gli hanno voluto bene. Non ci sono parole di fronte a un tale dolore”. In risposta, tanti membri della comunità esprimono le loro condoglianze alla famiglia: “Dio, che conosci e disponi i momenti della vita umana, tu vedi il dolore della famiglia del giovane, nostro fratello, volato al cielo poche ore fa, che in tempo così breve ha concluso la sua esistenza terrena. Noi lo affidiamo a te, Padre buono, perché la sua giovinezza rifiorisca accanto a te, nella tua casa. Consola i genitori e i parenti tutti. Per Cristo nostro Signore. Amen.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 + due =