“Cenando Sotto Un Cielo Diverso”: si presenta a Napoli la X edizione

0
14
cenando sotto un cielo diverso

Cenando Sotto Un Cielo Diverso torna quest’anno con un’edizione davvero speciale. La kermesse organizzata fin dal 2014 da Alfonsina Longobardi (psicologa, sommelier ed esperta di food & beverage) spegne 10 candeline. A organizzare il tutto c’è sempre l’associazione “Tra cielo e mare”, fondata dalla stessa Longobardi, che si occupa di sostegno a persone con disagi psichici e di altra natura. In occasione del suo decimo compleanno decide di diventare ancora più “buona”! L’edizione estiva della kermesse si terrà il giorno 30 giugno 2019 presso il Castello di Lettere.

L’evento ha da sempre una triplice finalità: beneficenza, valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti. Diverse le personalità di spicco coinvolte: cuochi, pasticcieri, personaggi dello spettacolo e produttori del territorio campano e non, sono solo alcuni dei protagonisti dell’evento. La kermesse sarà presentata con una conferenza stampa martedì 11 giugno alle ore 10:30 presso la sede dell’Ordine dei Giornalisti di Napoli, sita in Vico Santa Maria A Cappella Vecchia n°8.

Ti consigliamo come approfondimento – Pomigliano d’Arco: arriva la seconda edizione di Int’o Street Food Festival

Cenando Sotto Un Cielo Diverso: la presentazione

cenando sotto un cielo diverso

Alla presentazione interverranno importanti personalità del mondo culturale, politico e giornalistico:

  • Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Campania;
  • Nino Giordano, Sindaco di Lettere;
  • Paola Marzullo, direttore del Parco Archeologico Castello di Lettere;
  • Ferdinando Rossi, responsabile Alleanza Slow Food Campania – Basilicata;
  • Maria Lionello, fiduciaria Condotta Slow Food Vesuvio;
  • Alfonsina Longobardi, organizzatrice dell’evento;
  • Luca Volpe, mentalista e tutor del programma Rai “Detto Fatto”;
  • Nicola Coletta, modello e attore;
  • Luigi Libra, cantautore.
Ti consigliamo come approfondimento – Cuoredinapoli: la cronaca dell’edizione 2019

Gli altri interventi

cenando sotto un cielo diverso

All’organizzazione dell’evento hanno collaborato inoltre altre personalità di spicco le quali presenzieranno alla conferenza stampa:

  • Antonio D’Addio, giornalista;
  • Alfonso D’Antuono, web designer AlfaSistem;
  • Ida Piccolo, giornalista, show girl e presentatrice;
  • Veronica Iannone, Presidente Fondazione Italiana Sommelier Campania;
  • Grazia Guarino e Maria Consiglia Izzo, addette stampa dell’evento.

La conferenza stampa di presentazione concluderà con un piacevole light lunch. Verranno distribuiti inoltre i pass per accedere alla kermesse del 30 giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here