Circumvesuviana, topo sul treno per Sorrento. Il video shock, Eav: “Episodio anomalo”

0
676
circumvesuviana topo
Fonte: Facebook

Circumvesuviana topo nel treno per Sorrento. Il video girato dai passeggeri pubblicato su Facebook da una pagina satirica. L’Eav risponde che si è tratto di un caso anomalo.

Ti suggeriamo come approfondimento –  In 7 entrano in un locale e rapiscono un ragazzo: avviate le ricerche

Circumvesuviana topo: il video degli utenti 

ragazzo circumvesuviana, circumvesuviana topo
Dalla pagina Facebook ufficiale dell’EAV

Il video shock è stato registrato da uno dei passeggeri sul treno per Sorrento. Il video diventato subito virale è stato pubblicato dalla pagina satirica di Facebook “Circumvesuviana. Guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti”. Nei pochi secondi di video, i passeggeri urlano e ridono nel caos del vagone mentre un topo scorrazza tra un sedile e l’altro. “Sulla linea per Sorrento un topo si aggira libero tra i passeggeri, in un clima da stadio. E con questa chiudiamo l’anno nel modo migliore”. Così recita il post su Facebook che ha avuto da migliaia di interazioni. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Da Snap il regalo di Natale a tutti i Pomiglianesi: arriva lo Spritz alla spina

Circumvesuviana topo: i commenti degli utenti 

google down, circumvesuviana topo I commenti degli utenti sono prevalentemente ironici. “Da come fugge, credo abbia visto un controllore”. Diverse le battute che ironizzano sulla situazione. Pochi quelli che criticano seriamente le condizioni della Circumvesuviana e dei trasporti in generale in Campania. “Noi ridiamo e scherziamo….ma allo squallore non c’è fine. E i dirigenti di questa “azienda” da quattro soldi continuano a stare al proprio posto e percepire i loro lauti stipendi”.

Ti suggeriamo come approfondimento – Shock, 88enne si presenta al pronto soccorso con una granata nel retto: operato d’urgenza!

Circumvesuviana topo: la risposta di Eav 

ragazzo circumvesuviana, circumvesuviana topo
Logo dell’EAV

L’azienda dei trasporti ha rilasciato una nota che ha inviato la stampa per commentare l’accaduto. “Sulla vicenda del topo sul treno della vesuviana la Direzione ha disposto accertamenti e contestazione alla società esterna che gestisce le pulizie. Si tratta di un episodio anomalo mai verificatosi negli ultimi anni”. L’Eav ci tiene quindi a sottolineare come episodi del genere debbano essere considerati come eccezionalità e non come la norma.