Class Action Italia: sempre al fianco dei consumatori!

0
56
class action

Class Action Italia è un network che promuove le cause collettive in favore dei consumatori. Nasce grazie alla collaborazione di tre noti principi del foro: Francesco Accardo, Fabrizio Curiale e Decio Rinaldi.

Ai microfoni di Informa Press sono intervenuti i tre avvocati che hanno spiegato più dettagliatamente di cosa si occupa il network.

Ti consigliamo come approfondimento – Youtube e social, sarà la fine? Ecco la riforma del copyright
class action
paradigma.it
Salve, per prima cosa potreste parlarci un po’ di voi?

Francesco Accardo

“Mi definisco come un comunicativo, aggregante e determinato nel perseguire gli obiettivi. Sono il fondatore del sito www.classactionitalia.it ed esperto di diritto civile (risarcimento danni lesioni personali, lavoro, famiglia, responsabilità medica) sia in campo giudiziale che stragiudiziale”.

Fabrizio Curiale

“Sono avvocato, ed esperto di diritto immobiliare, condominiale, del lavoro e recupero crediti. Ho conseguito il master di perfezionamento in diritto dell’Unione Europea e Antitrust presso l’Università degli studi di Napoli Federico II”.

Decio Rinaldi

“Sono uno studioso, poliedrico e curioso. Appassionato di lettura quanto di politica. Amo molto le sfide. Ho conseguito il dottorato di ricerca in comparazione e diritto civile presso l’Università degli Studi di Salerno, e sono assistente in diritto commerciale e privato. Inoltre presto assistenza e consulenza da avvocato sulla difesa dei diritti di proprietà intellettuale e industriale nonché sui diritti della concorrenza”.

Ti consigliamo come approfondimento – Sos Femminicidio:”Aiuto mi stanno uccidendo…” Denuncia!
Come nasce Class Action Italia?concorso operatori giudiziari class action

“Nasce dalla segnalazione da parte dei nostri clienti per torti subiti dalle grandi aziende e dalla richiesta di conoscere i costi di causa. Con lo strumento della class action tuteliamo i singoli, parte debole, che da soli non agirebbero contro le grandi società. Un diritto comune a più persone può trovare accoglimento e ristoro dei danni in Tribunale grazie all’azione collettiva”.

Di cosa vi occupate nello specifico?

“Siamo un team di avvocati che propone azioni di classe sulla piattaforma (www.classactionitalia.it) che trovano il loro fondamento giuridico nella prova dell’illecito accertato dall’Autorità Garante che favorisce l’esito positivo della causa”.

Ti consigliamo come approfondimento – Riforma legittima difesa: è davvero sempre legittima?
concorsi comunali class actionCi spiegate il funzionamento per un profano? Cosa sono le class action e quali sono gli iter da seguire?

Una o più persone che hanno subito un danno comune possono insieme promuovere l’azione giudiziaria. Chi ha diritto al risarcimento del danno invia la documentazione necessaria e sottoscrive il mandato per gli avvocati di Class Action Italia. Gli Avvocati esaminano la documentazione, preparano l’atto di citazione e iscrivono la causa presso il Tribunale competente. Attendono la decisione del Giudice che accoglie l’azione di classe e propongono a tutti coloro che hanno interesse di aderire per essere risarciti. Per conoscere le azioni di classe già avviate e da presentare si può visitare il sito e la pagina Facebook Class Action Italia. Ogni persona o microimpresa può segnalare la sua class action su Facebook e sul nostro sito”.

Per ulteriori informazioni scrivere a info@classactionitalia.it o telefonare allo 081.18677035. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here