Maria Sofia Federico, ex concorrente del Collegio denuncia le sue foto rubate da OnlyFans: “Vittima di revenge porn”

0
1048
collegio foto rubate onlyfans, mariasofia rocco siffredi
Fonte: Instagram

Collegio foto rubate OnlyFans – l’ex concorrente Maria Sofia Federico ha denunciato la divulgazione online di alcune sue foto pubblicate sulla piattaforma di OnlyFans. La sex worker ha spiegato la violenza nei confronti della sua persona con un video su Instagram. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Discute con i genitori che lo accusano di non avere un lavoro: 22enne uccide a martellate la madre

Collegio foto rubate OnlyFans: la denuncia su Instagram 

Collegio foto rubate OnlyFansA denunciare l’accaduto su Instagram la stessa vittima. Maria Sofia Federico conosciuta ai più per la sua presenza come concorrente nell’edizione passata del Collegio. La ragazza da poco 18enne ha un assiduo numero di followers su Instagram con cui condivide le sue battaglie sociali in difesa dei diritti delle donne e non solo. Nel suo ultimo post con un lungo video spiega la situazione di cui è stata vittima. L’influencer si definisce come una sex worker, in quanto ha deciso volontariamente di aprire un canale su OnlyFans. E di divulgare lì e solo su quella piattaforma foto di nudo con utenti che pagano un abbonamento per poterle vedere. La Federico sottolinea come quella foto siano degli scatti che “dovrebbero rimanere sulla piattaforma solo tra me e gli utenti con cui decido di condividerle “. 

Ti suggeriamo come approfondimento – OnlyFans, non solo porno: il social spopola tra musei e influencer (non sempre nudi)

Collegio foto rubate OnlyFans: la denuncia di revenge porn 

canale revenge porn arte, Collegio foto rubate OnlyFansLa Federico sottolinea nel suo video di sentirsi una vittima di revenge porn a tutti gli effetti. E che gli utenti non dovrebbero sorprendersi di queste sue dichiarazioni soltanto perché lei è una sex worker, abituata quindi a divulgare sue foto di nudo con sconosciuti. L’influencer dichiara come il suo divulgare foto in un determinato momento con determinati utenti sia completamente diverso dal vedere i suoi scatti navigare sul web in maniera incontrollata e senza il suo consenso. 

Ti suggeriamo come approfondimento – OnlyFans: mercificazione del corpo femminile o arte a pagamento?

Collegio foto rubate OnlyFans: i commenti sul web 

google down, Collegio foto rubate OnlyFansIn molti hanno commentato la notizia. In particolare il dibattito si è soffermato sull’accusa della Federico di essere una vittima di revenge porn. In molti infatti commentano come la vicenda sia un esempio di pirateria e violazione di copyright. Un atto sempre illegale e perseguibile per legge, ma ben diverso dal revenge porn. La sex worker però continua a difendersi. “Dico già a chi scriverà “raga link dei gruppi? xDxD” che è una persona di una pochezza spirituale immensa. E che dovrebbe seriamente lavorare sui suoi problemi nel relazionarsi con il prossimo. Preparandomi (come al solito) a rispondere ad altri commenti di victim blaming che impediscono alla discussione di evolversi e portare del progresso sociale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 1 =