Concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria: 411 posti. Bando in Gazzetta

0
1281
Concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria

Il concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria prevede la copertura di 411 posti di lavoro. È possibile inviare la candidatura entro il 13 gennaio 2022 in modalità telematica. Tra i requisiti fondamentali, vi è il possesso del diploma di scuola secondaria. La selezione avverrà tramite il superamento di alcune prove selettive.

Ti consigliamo come approfondimento – Concorso polizia penitenziaria, ecco come partecipare

Concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria: i posti a disposizione

Concorso allievi vice ispettori Polizia PenitenziariaÈ stato bandito il nuovo concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria. La selezione prevede l’assunzione di 378 uomini e 33 donne. Inoltre, nel concorso si determinano le seguenti riserve:

  • 69 posti (63 uomini e 6 donne) al personale appartenente ai ruoli del Corpo di Polizia Penitenziaria. Sono richiesti tre anni di anzianità di effettivo servizio alla data del bando;
  • 1 posto (un uomo) a coloro che possiedono un attestato di bilinguismo per l’assegnazione agli istituti penitenziari della Provincia di Bolzano;
  • 41 posti (38 uomini e 3 donne) al coniuge e ai figli superstiti; ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti; del personale deceduto in servizio e per causa di servizio appartenente alle Forze di Polizia o alle Forze Armate;
  • 8 posti (7 uomini e una donna) agli ufficiali che hanno terminato senza demerito la ferma biennale.
Ti consigliamo come approfondimento – Giornata contro la violenza sulle donne: la strage del silenzio in Italia

Concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria: i requisiti per partecipare

Concorso allievi vice ispettori Polizia PenitenziariaPer partecipare al concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria, bisogna essere in possesso di alcuni requisiti specifici. Tra questi, i principali sono:

  • Cittadinanza italiana;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Qualità di condotta di cui all’art. 26, legge 1° febbraio 1989, n.53;
  • Non aver compiuto il trentaduesimo anno di età;
  • Diploma di istruzione secondaria superiore che permette l’iscrizione ai corsi per il conseguimento de diploma universitario;
  • Idoneità fisica, psichica e attitudinale;
  • Assenza di sanzione pari o più grave della deplorazione per il personale appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria che concorre per la riserva di posti;
  • Non essere stati espulsi dalle Forze Armate, dai Corpi militarmente organizzati né destituiti dai pubblici uffici;
  • Assenza di condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • Assenza di provvedimenti di decadenza da altro impiego presso una pubblica amministrazione.
Ti consigliamo come approfondimento – Consigli pratici per cercare lavoro per persone con disabilità

Concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria: prove di selezione e bando

Concorso allievi vice ispettori Polizia PenitenziariaPer superare il concorso allievi vice ispettori Polizia Penitenziaria, vi sono alcune prove da superare. Tra queste:

  • Prova preliminare;
  • Prove di efficienza fisica;
  • Accertamenti psico-fisici;
  • Accertamenti attitudinali;
  • Prova scritta;
  • Prova orale

La domanda di partecipazione al concorso potrà essere presentata entro il 13 gennaio 2022. Dovrà essere inviata esclusivamente con modalità telematica e tramite SPID. Tutte le informazioni sono riportate nel bando (qui) pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.99 del 14/12/2021.

Tutte le successive comunicazioni relative della programmazione delle prove preliminari, verranno pubblicate sul sito web del Ministero della Giustizia dal 22 febbraio 2022.