Concorso ATA, arriva il bando MIUR: 11.000 posti per assistenti scolastici

0
443
concorso ata operatori giudiziari class action Regione Campania, concorso inps

È stato pubblicato sul portale del MIUR – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca – il bando di concorso ATA che consentirà l’assunzione di assistenti scolastici negli istituti di tutta Italia. Sono 11.263 i posti disponibili per addetti alle pulizie, che verranno integrati nell’organico scolastico con assunzione diretta a tempo indeterminato. Il concorso permetterà nello specifico di internalizzare definitivamente i dipendenti delle imprese addette ai servizi di pulizia nelle scuole e negli istituti educativi statali.

Ti consigliamo come approfondimento – Regione Campania, assunzioni Centri per l’Impiego: 641 posti disponibili

Concorso ATA: i requisiti per l’assunzione

Bando Inps Asl Napoli Regione Campania concorso ataLa procedura selettiva per il concorso ATA è rivolta esclusivamente agli addetti alle pulizie regolarmente assunti con contratto a tempo indeterminato da imprese esterne titolari di contratto per lo svolgimento dei servizi di pulizia nelle scuole. I suddetti dipendenti devono aver prestato servizio per almeno 10 anni – anche non continuativi – presso le istituzioni scolastiche e educative statali. L’esperienza professionale maturata viene conteggiata a partire dall’anno 2000 ma devono essere obbligatoriamente inclusi nel periodo di servizio l’anno 2018 e il 2019.

Oltre agli specifici requisiti di tipo professionale, di seguito sono elencati i requisiti di base normalmente richiesti per l’impiego nelle pubbliche amministrazioni:

  • Avere la cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea;
  • Essere in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media);
  • Godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • Idoneità fisica alle mansioni da svolgere. L’Amministrazione potrà verificare tale requisito con regolare visita medica prima dell’assunzione, secondo la normativa vigente;
  • Regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva, per i cittadini soggetti a tale obbligo.
Ti consigliamo come approfondimento – Concorsi ACI 2019: al via i bandi per l’assunzione di 305 impiegati

Concorso personale ATA: i posti disponibili in Campania

Asl Napoli concorso Regione Campania concorso ataPer la Campania i posti messi a disposizione per il Concorso ATA sono complessivamente 2536, suddivisi per tutte e 5 le province. Ecco nello specifico il numero di posti provinciali disponibili per il profilo professionale di collaboratore scolastico:

  • Per la provincia di Napoli sono disponibili 1392 posti;
  • Per la provincia di Avellino sono disponibili 142 posti;
  • Per la provincia di Benevento sono disponibili 117 posti;
  • Per la provincia di Caserta sono disponibili 384 posti;
  • Per la provincia di Salerno sono disponibili 501 posti.

In tutta Italia sono disponibili complessivamente 11.263 posti, di cui:

  • 6632 è il numero minimo di contratti a tempo pieno;
  • 9100 è il numero massimo di contratti a tempo parziale al 50%.
Ti consigliamo come approfondimento – Cambiamento climatico a scuola: l’Italia pioniera del nuovo insegnamento

Come partecipare al concorso ATA

lavori più richiesti concorsoI candidati dovranno inviare domanda di partecipazione al concorso ATA per via telematica, secondo due modalità a scelta:

  • Attraverso l’applicazione “Piattaforma Concorsi e Procedure selettive” accessibile direttamente sul portale del MIUR. Per accedere al servizio è necessario essere in possesso dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
  • In alternativa possedere un’utenza valida per l’accesso all’area riservata del MIUR, con specifica abilitazione al servizio “Istanze on Line (POLIS)”.

La selezione avverrà su base provinciale, previa valutazione dei titoli culturali e dell’esperienza professionale specifica di ogni candidato. I candidati dovranno dunque presentare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, per attestare le mansioni svolte, i periodi, i luoghi di svolgimento delle suddette e le aziende presso cui si è prestato il servizio. Gli aspiranti assistenti scolastici potranno presentare domanda per una sola Regione, nell’ambito territoriale della provincia in cui hanno maturato i titoli di servizio richiesti.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per le ore 14:00 del 31 dicembre 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here