Concorso vice ispettore Polizia di Stato: in arrivo 1000 assunzioni

0
1526
concorso vice ispettore polizia
Ph dalla pagina Facebook ufficiale della Polizia di Stato

Arriva il concorso vice ispettore Polizia di Stato con il bando pubblicato in Gazzetta Ufficiale 4ª Serie Speciale – Concorsi ed Esami del 29 dicembre 2020. Le nuove assunzioni che verranno predisposte per l’anno 2020-2021 erano già state annunciate in un comunicato del sindacato Polizia Siulp Nazionale. Il concorso per vice ispettore polizia è l’unico esterno, a cui potranno partecipare tutti i cittadini italiani.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, il bancomat eroga 980 euro e lui li porta alla polizia

Concorso vice ispettore Polizia di Stato: requisiti

Polizia concorso vice ispettore polizia
Ph dalla pagina Facebook ufficiale della Polizia di Stato

Ecco i vari requisiti richiesti per partecipare al concorso vice ispettore Polizia di Stato:

  • Pieno godimento dei diritti civili e politici;
  • Cittadinanza italiana;
  • Età massima di 27 anni;
  • Idoneità fisica, psichica e attitudinale per il servizio di Polizia. Quest’ultimo aspetto è regolamentato dal decreto del Ministro dell’interno n. 198 del 2003 e dal decreto del Presidente della Repubblica 17 dicembre 2015, n. 207;
  • Diploma di maturità.7

Non sono inoltre ammessi tutti coloro che: 

  • Sono espulsi o prosciolti da precedente arruolamento nelle Forze armate o nelle Forze di polizia, ovvero destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare;
  • Hanno riportato condanna anche non definitiva per delitti non colposi, imputati in procedimenti penali per delitti non colposi per i quali sono sottoposti a misura cautelare personale, o lo sono stati senza successivo annullamento della misura;
  • Gli appartenenti alla Polizia di Stato che sono sospesi cautelarmente dal servizio.
Ti consigliamo come approfondimento – Concorso cancellieri esperti: al via il bando per 2700 assunzioni a tempo indeterminato

Concorso vice ispettore Polizia di Stato: le prove

Asl Napoli concorso Regione Campania concorso vice ispettore poliziaPer il concorso di vice ispettore Polizia di Stato verrà predisposta una prova preselettiva se il numero di domande pervenute supererà i 5000 candidati. Questa sarà un test con domande a risposta multipla sui seguenti argomenti:

  • Diritto penale;
  • Diritto processuale penale;
  • Diritto costituzionale;
  • Diritto amministrativo;
  • Diritto civile.

Per prepararsi sulle varie domande sarà possibile attingere alla banca dati di 5000 quesiti. Il plico verrà pubblicato sul portale ufficiale della Polizia di Stato 45 giorni prima dell’inizio delle prove. Il calendario con le date della preselettiva, se attivata, verrà pubblicato il 15 aprile 2021.

Coloro che supereranno la preselezione dovranno affrontare i successivi step di prova:

  • Accertamento dell’efficienza fisica, con specifici esercizi ginnici. Si dovrà sostenere una prova di corsa di 1.000 mt, salto in alto e piegamenti sulle braccia;
  • Accertamenti psico-fisici, che consisteranno in un esame clinico, una valutazione psichica e accertamenti strumentali e di laboratorio;
  • Accertamenti attitudinali, valutati dai funzionari tecnici della Polizia di Stato del ruolo degli psicologi, per verificare l’attitudine del candidato al ruolo. Consisteranno in una serie di test sia collettivi che individuali, integrati da un colloquio;
  • Prova scritta, consistente in un elaborato sulle materie di diritto penale, diritto processuale penale e eventuali riferimenti al diritto costituzionale;
  • Prova orale, cioè un colloquio di verifica della preparazione sulle materie della prova scritta, con l’aggiunta della verifica delle nozioni di diritto amministrativo, diritto civile, informatica e lingua inglese.
Ti consigliamo come approfondimento – Concorso Agenzia Dogane 2020, in arrivo 1266 assunzioni: ecco i requisiti

Concorso vice ispettore Polizia di Stato: come candidarsi

Inps concorso vice ispettore poliziaPer presentare domanda al concorso vice ispettore polizia di Stato, bisognerà candidarsi esclusivamente sul portale ufficiale della Polizia di Stato cliccando su “Concorso Pubblico”.

Per presentare domanda si dovrà essere in possesso di una delle seguenti credenziali:

  • SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale;
  • Entra con CIE” disponibile con la CIE (Carta d’Identità Elettronica) – Sistema di identificazione digitale.

Inoltre, i candidati dovranno essere muniti di un’apposita PEC (Posta elettronica certificata) intestata al diretto interessato, dove verranno inviate le varie comunicazioni relative al concorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque − 1 =