Conte parla in diretta al Senato: ”Difficoltà trasformate in opportunità”

0
155
conte fiducia senato

Conte fiducia Senato: dopo la maggioranza con 321 sì ottenuta ieri alla Camera, oggi arriva il momento decisivo per questa crisi di governo al Senato. Il premier Conte si trova in diretta dal Senato per poter ottenere la fiducia anche senza l’appoggio di Italia Viva. Il discorso di ieri è stato diretto ai volenterosi, un appello a cui ha risposto ieri anche Renata Polverini di Forza Italia, che ha deciso di dare la fiducia a Conte affermando di assumersi le proprie responsabilità. L’appello viene rinnovato oggi dal premier anche in Senato. 

Ti consigliamo come approfondimento – Conte in diretta chiede fiducia alla Camera: “Serve un Governo unito”

Conte fiducia Senato: “Ho operato con il massimo scrupolo”

Conte fiducia senato
Dalla pagina Facebook di Giuseppe Conte

La seduta si è aperta con un minuto di silenzio in commemorazione della scomparsa del senatore Emanuele Macaluso scomparso nella giornata di oggi. In seguito la parola è stata presa da Conte. Il discorso ha ricalcato gli stessi punti esposti nella giornata di ieri. Conte ha difeso e ricordato i 29 punti programmatici con cui è iniziato questo Governo. Un Governo che Conte afferma avesse “un chiaro e forte sostegno”. Dalla crisi della pandemia alle leggi di bilancio che sono state effettuate, Conte ha elogiato le azioni di questo Governo. “Ho operato con il massimo scrupolo per difendere i diritti e la salute dei cittadini che ora ci stanno guardando. Siamo riusciti a trasformare le difficoltà in opportunità. Abbiamo agito per primi a questa crisi mondiale e siamo stati quelli che hanno dato l’esempio agli altri paese.”

Ti consigliamo come approfondimento – Fiducia Camera Deputati: Conte ottiene la maggioranza assoluta

Conte fiducia Senato: “Ringrazio anche le forze di opposizione”

conte fiducia senato Nell’elogiare le azioni compiute dal Governo, il premier ha ringraziato anche il lavoro svolto dall’opposizione. “Non avremmo potuto effettuare questo se non ci fosse stata coesione e responsabilità da ciascuno forza politica. É stato fondamentale il senso di responsabilità anche delle forze di opposizione. Grazie al dialogo con le opposizioni abbiamo potuto migliorare gli aiuti ai cittadini.” La parola d’ordine sottolineata da Conte è unità. É questo il momento in cui il premier cita Italia Viva e la crisi da loro iniziata. Una crisi che Conte, come già detto ieri, sottolinea di non conoscerne il reale motivo. Dopo il discorso del premier sono attesi diversi interventi in risposta tra cui quello di Matteo Renzi e Matteo Salvini. Dopo i discorsi di tutti i politici si effettuerà il voto di fiducia. L’obbiettivo per il Governo di Conte è quello di replicare la maggioranza raggiunta ieri alla Camera. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 1 =