M5s, Conte-Grillo aria di divorzio? Possibile lo strappo dell’ex Premier

0
179
Conte Grillo m5s rottura

Conte Grillo m5s rottura, il rapporto tra l’avvocato del popolo e i grillini è già arrivato al capolinea?  È difficile dare una risposta certa a questo quesito, tuttavia tra gli ambienti si vocifera che l’ex Premier sia pronto a dimettersi dall’incarico di capo politico del Movimento 5 Stelle. Incarico che, tra l’altro, non era stato nemmeno ancora ufficializzato. Nonostante intorno alla figura di Giuseppe Conte circolano diverse voci e si immaginano gli scenari più disparati, l’unica cosa certa è la conferenza stampa che terrà questo lunedì.

Ti consigliamo come approfondimento – Giuseppe Conte propone Casalino alla Camera durante una Call con il M5S

Conte Grillo m5s rottura: alla resa dei conti?

Conte Grillo m5s rotturaPer gli attivisti del Movimento 5 Stelle pare che sia venuto il momento di fare una scelta: scegliere il nuovo capo politico, Giuseppe Conte. O colui che ha aiutato a mettere in piedi il Movimento, il garante fondatore Beppe Grillo. L’emorragia di consensi in cui versa, la convivenza nel governo Draghi e la fine della legislatura avevano portato i pentastellati a navigare in acque un po’ turbolente. Il nuovo nocchiero Conte poteva essere il punto di rottura con il passato; colui in grado di riportare il Movimento in acque più calme; in grado non solo di fargli ritrovare una serenità persa da tempo ma anche di rinnovarlo. Tuttavia, prima la lite con Casaleggio e Rousseau e poi quella con il garante hanno rimesso tutto in discussione.

Certo che se si ascolta la base la bilancia pare che penda tutta per l’ex Premier. “Per carità” si sente dagli attivisti che hanno partecipato alla cena per la ricandidatura di Virginia Raggi come sindaco. “Grillo ha fondato il movimento, ma Conte è più amato”.
Allo stesso evento hanno partecipato più esponenti di spicco dei pentastellati, tra cui anche la senatrice Paola Taverna. Quest’ultima ha incontrato Giuseppe Conte insieme al ministro Patuanelli e pare che l’incontro non abbia avuto risvolti particolarmente positivi. “È opportuno che sia dia l’opportunità a Conte di rifletterci su e sarà lui a dire come sono andate le cose”, questo il commento della Taverna all’uscita dell’incontro.

Ti consigliamo come approfondimento – Giuseppe Conte a Napoli per sostenere Manfredi: “Da qui riparte il M5S”

La decisione di Conte arriverà lunedì

Fiducia Camera Deputati, Conte Grillo m5s rottura
Dalla pagina Facebook di Giuseppe Conte

E questa riflessione potrebbe portare Giuseppe Conte a compiere quel vociferato passo indietro. Passo indietro che porterà l’ex Premier a convocare una conferenza stampa dove spiegherebbe come sono andate le cose. Di certo, però, non vi è nulla. Quindi quello che si può fare è aspettare lunedì e vedere la decisione che avrà preso l’avvocato del popolo. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici + quindici =