Conte in diretta annuncia il Vaccine Day In Italia dal 27 dicembre

0
687
Conte Vaccine day

Conte Vaccine Day: è la seconda novità che il premier ha annunciato nella diretta di ieri sera. Conte ha dichiarato l’inizio dei vaccini dal 27 dicembre. 

Ti consigliamo come approfondimento – Decreto Natale: Giuseppe Conte vara le nuove strette

Conte Vaccine Day: l’annuncio nella diretta

Conferenza conte conte Vaccine Day
Foto dalla pagina Facebook ufficiale di Giuseppe Conte

Quella dei vaccini era una prospettiva che il popolo italiano aspettava per l’inizio dell’anno nuovo. Le direttive del Ministro della Salute Speranza e del commissario Arcuri davano infatti l’avvio della campagna di vaccinazione per la metà di dicembre 2021. Conte invece durante la diretta di ieri sera nell’esporre il Decreto Natale ha anche annunciato il Vaccine-Day. “Il 27 dicembre, noi in Italia, avremo in Vaccine Day. Ovviamente non risolveremo il problema il 27 dicembre. Interverremo con un piano vaccinale che abbiamo già anticipato: dobbiamo trovare in questa certezza la forza di chiudere questo brutto capitolo insieme”. Il premier ha sottolineato agli italiani l’importanza che risiede nella vaccinazione di tutta la popolazione. Tuttavia non ne ha previsto l’obbligatorietà. Non prevediamo l’obbligatorietà del vaccino ma abbiamo iniziato a promuovere una campagna per il vaccino che sarà un vaccino sicuro e sarà offerto a tutti e speriamo che tutti si predispongano alla vaccinazione”

Ti consigliamo come approfondimento – Speranza espone il DPCM sul Vaccino in Senato: “Sarà gratuito”

Conte Vaccine Day: chi saranno i primi a vaccinarsi 

vaccino Covid campania conte Vaccine day
Dal profilo Facebook ufficiale di Pfizer

La vaccinazione per gli italiani avvera comunque in maniera graduale durante buona parte del 2021. Le prime tra categorie a beneficiarne saranno: 

  • gli operatori sanitari;
  • i residenti delle Rsa;
  • persone in età avanzata.

La seconda fase vedrà invece protagonisti gli insegnanti e le forze dell’ordine. L’ultima fase di vaccinazione, prevista per la primavera, darà il vaccino al resto della popolazione. La speranza del governo di un richiamo massiccio al vaccino da parte di tutto il popolo italiano, ha indotto alla creazione di padiglioni appositi in ogni città. I punti di vaccino in questione, rappresentati simbolicamente dalla primula, saranno posizionati a partire da gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 5 =