Coppia di anziani trovata senza vita in casa: erano morti da più di un anno

0
436
Coppia morta solitudine

Coppia morta solitudine: una coppia è stata trovata morta in casa, probabilmente i due erano morti da circa un anno. Una tragica vicenda di solitudine scoperta in Irlanda. I due avevano detto ai vicini di aver venduto casa e di essersi trasferiti in Francia.

Ti consigliamo come approfondimento-Decorano la piazza con striscioni del Napoli. Tifoso avversario chiama la Polizia per farli rimuovere

Coppia morta solitudine: morti da circa un anno

pensioni anziani vecchi panchina paesaggio pensione casalingheUna coppia di anziani morti venne scoperta il ​​20 giugno 2022. Da allora sono partite le che hanno escluso una morte violenta o responsabilità di terzi. Il caso ha trovato ampio spazio su tutti i quotidiani irlandesi e inglesi. L’inchiesta ha appurato l’assenza di traumi. Bisogna sottolineare che ci sono degli aspetti poco chiari nel ritrovamento del loro cadavere. I due furono ritrovati nella loro casa a Rosanne, nella contea di Tipperary, in Irlanda. I due erano Hillary Smith, 79 anni, e Nicholas Smith, 82 anni, originari dell’Inghilterra e La coppia aveva detto ai vicini alla fine del 2020 che si sarebbero trasferiti in Francia. I due pare che avrebbero venduto la loro casa. Nessuno si era dunque preoccupato, ma qualcuno ha voluto vederci chiaro. Infatti, avevano notato le auto sempre ferme sul retro della proprietà e hanno chiamato la Polizia. La Polizia ha trovato i cadaveri all’interno della villa.

Ti consigliamo come approfondimento-Due papà gay a Londra: “Non possiamo tornare in Italia. Avremo meno diritti”

Coppia morta solitudine: stato di decomposizione avanzato

assegno unico anziani, casa riposo lager, variante braziliana vaccinoIl corpo della signora Smith era su una sedia in un salotto, il signor Smith a letto. Lo stato di decomposizione era molto avanzato. L’autopsia ha ipotizzato che il signor Smith sia morto a causa di una grave malattia coronarica. Impossibile invece accertare la causa del decesso della signora Smith, ma non c’erano ferite o traumi sul suo corpo. Probabilmente la morte risaliva a un anno prima del ritrovamento, e marito e moglie sarebbero morti a breve distanza l’uno dall’altra. Impossibile sapere chi dei due se ne sia andato per primo. Si è riusciti soltanto a ricostruire come nel dicembre 2020 la coppia avesse contattato il servizio postale per trattenere la scarsa corrispondenza durante la loro assenza. La coppia aveva anche fatto “diverse donazioni significative” a vari enti di beneficenza.  Ma la partenza verso la Francia a dicembre 2020 non era poi mai avvenuta.

Ti consigliamo come approfondimento-Il tasso di occupazione e lavoro in Italia è tra i peggiori in Unione Europea

Coppia morta solitudine: la comunità sconvolta

pensioniUn giardiniere che aveva tagliato per anni il prato davanti alla casa degli Smith aveva continuato a farlo. Egli aveva continuato anche nel 2021, visto che i coniugi erano stati sempre generosi nei suoi confronti. La proprietà era dunque rimasta sempre ordinata, a prima vista. La morte potrebbe ragionevolmente risalire a un periodo nel quale si susseguivano i lockdown e le restrizioni anti-Covid. Quindi persone già solitarie come gli Smith si erano ritrovate a vivere in modo ancora più isolato. Ma la comunità locale, molto unita, e oggi profondamente toccata dalla vicenda, non è intervenuta. La comunità non era intervenuta solo perché era convinta che i due si fossero già trasferiti in Francia. I residenti della zona si sono riuniti pochi giorni fa per una discreta cerimonia in ricordo della coppia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 2 =