Coppia di poliziotti: si suicidano entrambi. Lasciano figlio di un mese

0
482
Coppia poliziotti morti suicidi

Coppia poliziotti morti suicidi a pochi giorni di distanza. La terribile tragedia è avvenuta in Florida, dove i due vivevano e lavoravano. Avevano rispettivamente 23 e 24 anni, e lasciano un bimbo di appena sei settimane.

Ti consigliamo come approfondimento-Omicidio suicidio Sassuolo, una testimone rivela sconvolgenti minacce

Coppia poliziotti morti suicidi: vicenda non chiara

suicidio assistito,Una terribile tragedia in Florida, una coppia di poliziotti di 23 e 24 anni si sono suicidati a pochi giorni di distanza. Come Romeo e Giulietta, i protagonisti dell’opera di Shakespeare, i due poliziotti, Clayton e Victoria, sono morti a qualche giorno di distanza. I due lasciano un bambino di poche settimane, nato lo scorso 22 novembre. Gli eventi tragici iniziarono la vigilia di Capodanno, quando Clayton tentò il suicidio che lo portò alla morte due giorni dopo. La moglie Victoria pochi giorni dopo, ormai dilaniata dal dolore, si è tolta la vita anche lei. La vicenda è stata resa nota dallo sceriffo della contea Ken Mascara. Quest’ultimo ha detto: “Per noi è impossibile comprendere appieno le circostanze private che hanno portato a questa perdita devastante. Speriamo che questa tragedia diventi un catalizzatore per aiutare a sensibilizzare sulle sfide che affrontiamo regolarmente.”

Ti consigliamo come approfondimento-Suicidio assistito: c’è l’ok del Comitato Etico, è il primo caso in Italia

Coppia poliziotti morti suicidi: raccolta fondi per il figlio

rider NapoliSulla vicenda indagano i colleghi dei due poliziotti. Le dinamiche e i motivi della tragedia non sono ancora chiare. Nella contea in cui vivevano i due erano conosciuti, Clayton era un ex Marines degli Stati Uniti. Come riporta la stampa locale, l’uomo era anche un eroe, dato che salvò la vita ad una persone eseguendo una rianimazione cardiopolmonare. La moglie era vicesceriffo come lui ed era poliziotta dal 2020. I due lasciano un bimbo di poche settimane che verrà adesso affidato al fratello del padre. Per il piccolo è stata attivata una pagina di raccolta fondi su GoFundMe. In una nota si legge: “Clayton e Victoria erano pieni di gioia. Genitori per la prima volta entusiasti della loro famiglia in crescita, innamorati del loro bambino Jayce e quindi innamorati l’uno dell’altro”. In merito alla vicenda è intervenuta la nonna di Victoria su Facebook scrivendo: “Mi mancherà tantissimo”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 4 =