Corea del Nord lancia un missile contro il Giappone: USA e Corea del Sud rispondono

0
1111
Corea del Nord missile Giappone, corea nord missile sottomarino,

Corea del Nord missile Giappone, e USA e Corea del Sud rispondono. Crisi totale sul fronte diplomatico orientale. La Corea del Nord ha lanciato un missile diretto contro il Gipappone. Tokyo ha immediatamente chiesto l’evacuazione di due regioni settentrionali. Il missile poi si è abbattuto in mare. Il tutto però non è potuto passare, ovviamente, in silenzio. Si scatenano così USA. Biden, a Fushida dichiara: “Un pericolo per il popolo giapponese”. Anche l’Unione Europea si schiera con il Giappone, definendo l’atto della Corea del Nord: “Ingiustificabile”.

Ti consigliamo come approfondimento – Corea del Nord lancia missile sottomarino: USA temono attacco nucleare

Corea del Nord missile Giappone: il racconto degli eventi

Corea del Nord missile Giappone, corea del nord vietato ridere
Kim Jong-un, fonte: wikipedia.org

In Giappone, per due regioni, è stata dichiarata l’evacuazione immediata. La causa? Il rischio di un missile lanciato dalla Corea del Nord che puntava sulle regioni settentrionali giapponesi. Il missile è passato sopra le regioni intorno alle 13:00 italiane (08:00 giapponesi). La guardia costiera giapponese ha poi affermato che il missile si è abbattuto in mare. Tuttavia un gesto simile ha scatenato reazioni in tutto il mondo. “Un atto di violenza che segue i ripetuti e recenti lanci di missili balistici e che condanniamo fermamente”. Queste le dichiarazioni dei vertici giapponesi. “Un pericolo per il popolo giapponese” sostiene Biden. “Ingiustificabile” è ritenuto il comportamento da parte dell’Unione Europea.

Ti consigliamo come approfondimento – Corea del Nord vs Usa: lanciato un missile balistico intercontinentale

Corea del Nord missile Giappone: la risposta statunitense

joe Biden, Corea del Nord missile Giappone,
Dal pagina ufficiale del Presidente degli Stati Uniti d’America Joe Biden

Gli USA davanti a tutto ciò non sono rimasti indifferenti. Sin dal lancio del missile sul territorio giapponese si sono consultati con lo stato nipponico e la Corea del Sud. La decisione è stata quella di dare una risposta forte alla Corea del Nord. Così si è optati per un’esercitazione mirata. Il tutto sotto consenso del presidente USA Biden e del premier giapponese Kishida. Missili che rispondono a missili. Nessuno che mira al suolo abitato ma solo alle aree circostanti. Tuttavia il momento di tensione è tangibile. Non è la prima volta che lo spazio nipponico viene violato con aerei o missili. Quanto ancora durerà questa situazione?

Ti consigliamo come approfondimento – Cina invia aerei e missili in Serbia, alleata della Russia: la Nato è in allerta

Corea del Nord missile Giappone: le parole dei leader

Corea del Nord missile Giappone, no deal hard brexit europaContinueremo a cooperare per una risposta tanto immediata quanto a lungo termine a livello bilaterale con la comunità internazionale”. Ha affermato il presidente degli USA, Joe Bide. “Questi test missilistici pericolosi e destabilizzanti della Corea del Nord vanno fermati“, afferma Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato. “Devono abbandonare i programmi sui missili nucleari e balistici ed impegnarsi nella diplomazia” afferma. “La Nato è solidale con i nostri partner indo-pacifici, Giappone e Corea del Sud””. Charles Michael, presidente del consiglio dell’Ue: “Condanniamo con fermezza il deliberato tentativo della Corea del Nord di mettere a repentaglio la sicurezza nella regione”. Si tratta di: “Un’aggressione ingiustificabile, in palese violazione del diritto internazionale“.